DNV GL

Migrazione alla ISO 45001

La nuova norma sulla salute e sicurezza sul lavoro

Contattaci

Tor Gunnar Tollefsen Tor Gunnar Tollefsen
Global Service Manager - Management Systems

Vuoi saperne di più?

Contattaci
Condividi:
Stampa:
Safety Helmets
La ISO 45001, una volta pubblicata, attesterà la conformità del sistema di gestione allo standard di riferimento e permetterà di comunicare a dipendenti e stakeholder l'impegno aziendale verso la salute e la sicurezza dei propri lavoratori.

La ISO 45001 è giunta alla fase di riesame e verifica del secondo Draft International Standard stage (DIS2), successivo alla mancata approvazione nel Maggio 2016 della Prima bozza di Norma Internazionale per la quale sono stati vagliati ed analizzati più di 3000 commenti.

La pubblicazione definitiva della ISO 45001 è prevista tra l'autunno 2017 e la primavera 2018, a seconda dei progressi effettuati durante l'analisi del DIS2. Una volta rilasciata la norma finale, le aziende già certificate per la OHSAS 18001 avranno un periodo di tre anni nel quale effettuare la migrazione verso la nuova norma. 

Come possiamo aiutarti

DNV GL può aiutarti nel processo di migrazione attraverso servizi quali: 

  • webinar e sessioni informative, documenti utili come linee guida alla migrazione ed una checklist di autovalutazione, liberamente accessibile in fondo alla pagina;
  • Attività di Gap Analysis sullo stato attuale delle vostre attività e della situazione del vostro business;
  • Corsi in E-learning
  • Corsi pubblici ed In-House, adattabili su misura delle vostre esigenze;
  • Audit di migrazione ed incontri preparatori

Cosa puoi fare ora?

La versione draft è disponibile per l’acquisto presso il sito ISO e offre spunti e consigli sui principali cambiamenti previsti quando lo standard sarà pubblicato. DNV GL Business Assurance organizza webinar e sessioni informative riguardo ai prossimi cambiamenti. I clienti possono inoltre richiedere assistenza ed ulteriori informazioni sulle azioni necessarie e sulla timeline agli auditors.

Un valido aiuto è inoltre la nostra metodologia di audit, la Next Generation Risk Based Certification, capace di indirizzare i clienti nella direzione giusta, grazie alla nostra visione più ampia sull’intera organizzazione, dalla struttura agli stakeholders, che aiuta ad analizzare rischi e opportunità, per ottimizzare al meglio il sistema di gestione.
Inoltre un passo importante può essere la formazione dei dipendenti sulle novità ed i possibili nuovi requisiti introdotti dalla ISO 45001.