DNV GL

Risk Based Certification

Condividi:
Stampa:
Risk Based Certification by DNV GL
Innalzando il livello qualitativo della certificazione, la nostra metodologia di audit ti consente di dimostrare la conformità allo standard prescelto e allo stesso tempo di costruire performance di business sostenibili nel tempo.

Le organizzazioni non sono più valutate solo in base a ciò che accade all'interno delle loro mura o sulla riga finale del bilancio. I tuoi stakeholder (parti interessate) si aspettano che tu gestisca l'impatto complessivo delle tue operazioni: sociale, economico ed ambientale. 

Se le aziende hanno da sempre affrontato e mitigato i rischi, oggi un contesto aziendale più complesso offre una gamma più ampia di sollecitazioni. Gli audit di certificazione che utilizzano la nostra metodologia Risk Based CertificationTM miglioreranno la capacità di utilizzare il sistema di gestione esistente per aiutarti a navigare sempre meglio in questo contesto.

Un sistema di gestione della qualità ben funzionante, certificato ISO 9001, è un ottimo inizio per la creazione di prestazioni aziendali sostenibili. Ad esempio, può aiutarti a garantire consegne puntuali, zero difetti e ridurre gli sprechi. Un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro aiuta a garantire la sicurezza dei lavoratori, limitare le assenze per malattia e ridurre il numero di incidenti.

La Risk Based Certification può aiutarti a intraprendere un viaggio che ti condurrà verso una visione più ampia per identificare i rischi più critici, potenzialmente capaci di impattare sui tuoi obiettivi di business. Partendo da questa considerazione, possiamo concentrare l'audit su ciò che conta di più per te e sul modo in cui il tuo sistema di gestione è in grado di supportarti nella gestione di questi rischi.

Ottieni di più dalla tua certificazione

L’approccio Risk Based Certification segue il ciclo PLAN - DO - CHECK - ACT. Tuttavia, per ottenere prestazioni aziendali sostenibili, è necessario avere una visione allargata, all'interno e all'esterno della propria organizzazione, per comprendere tutti i rischi rilevanti che potrebbero influire sugli obiettivi aziendali e incorporarli nell'audit per ottenere una maggiore consapevolezza delle prestazioni del proprio sistema di gestione.

Il primo passo è COMPRENDERE la propria organizzazione e il suo contesto. Ciò include l'identificazione degli obiettivi aziendali a lungo termine, degli stakeholder più rilevanti (parti interessate), sia interni che esterni, che interrogano il sistema di gestione e dei rischi più critici che ti impediscono di raggiungere l'obiettivo aziendale a lungo termine.
Dovresti inoltre considerare quali rischi potrebbero impedirti di raggiungere tutti gli obiettivi aziendali a lungo termine e quali il tuo sistema di gestione potrebbe aiutarti a gestire.

Sulla base di questo, alla riunione di apertura tu e l’auditor sarete in una posizione migliore per discutere e PRIORITIZZARE i rischi più critici e decidere dove concentrare l'audit. Le focus area dovrebbero riflettere i tuoi obiettivi di business a lungo termine, e quindi ciò che conta di più per la tua organizzazione e la tua strategia. Insieme all’auditor DEFINIRAI da 1 a 3 focus area per la verifica.

Questa valutazione delle focus area viene eseguita contestualmente al controllo della conformità con lo/gli standard selezionato/i, quali  ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001 o FSSC 22000. Le focus area forniscono la struttura dell'audit, permettendoci di valutare ciò che conta maggiormente per te, verificando che il tuo sistema di gestione soddisfi i requisiti degli standard selezionati.

Questo viene fatto senza costi o tempi aggiuntivi. Il risultato immediato è il REPORT di audit che includerà l'elenco dei risultati, le prestazioni delle focus aree e il Management Summary per una rapida panoramica su ciò che è più importante  per te, da utilizzare con il tuo team di gestione.

Ciò che apprendi dall'audit può aiutarti a MIGLIORARE il tuo sistema di gestione. Ti aiuterà a identificare le azioni di mitigazione su un insieme più ampio di sfide: le sfide operative contingenti ma anche quelle che riguardano gli obiettivi a lungo termine, gettando così le basi per una performance aziendale sostenibile nel tempo e migliorando la capacità dell’azienda di rispondere alle richieste degli stakeholder.

Che cosa puoi ottenere?

La Risk Based Certification è progettata per aiutarti a ottenere di più da ogni audit e iniziare a costruire performance aziendali sostenibili:

• Visione allargata dei rischi più importanti, con un adeguamento del tuo sistema di gestione al fine di aiutarti a mitigarli.

• Un auditor esperto e altamente qualificato, addestrato a focalizzare l'audit sulle questioni che sono più importanti per te, in parallelo con il controllo della conformità a uno o più standard selezionati.

• Un certificato, ovviamente.

• Un Report di audit con informazioni su come il tuo sistema di gestione supporta le focus aree selezionate.

• Conoscenze che possono aiutarti a migliorare la capacità del tuo sistema di gestione di supportare i tuoi obiettivi aziendali a lungo termine e quindi le prestazioni aziendali sostenibili.

• Un punto di partenza sui concetti della High level Structure (Struttura di Alto Livello) di ISO per i sistemi di gestione, comune alle nuove norme ISO rilasciate dal 2015.

Scrivici Come possiamo aiutarti?