DNV GL

Breadcrumbs

Le imprese sono sufficientemente resilienti ai cambiamenti climatici?

Condividi:
Stampa:
Alghe sul terreno
I cambiamenti climatici stanno già impattando sull'economia e le vite delle persone nel nostro pianeta. Le conseguenze sulle economie nazionali e sui mercati, nonché sulle vite delle persone, sono dirompenti e i costi sono sostenuti da tutti.

I cambiamenti climatici non sono un fenomeno ipotetico che appartiene a un futuro remoto, ma un evento attuale e imprevedibile con cui tutti noi dobbiamo imparare a convivere già da ora. Gli effetti generati dal climate change vanno dal cambiamento dei modelli meteorologici, all'innalzamento del livello del mare, fino a condizioni climatiche più estreme. I livelli di emissioni di gas serra sono i più alti mai raggiunti nella storia. Le conseguenze sulle economie nazionali e sui mercati, nonché sulle vite delle persone, sono dirompenti e i costi sono sostenuti da tutti, singoli individui e comunità, nonché da aziende e nazioni di ogni continente.

L'indagine di ViewPoint

È certamente essenziale che il settore privato intraprenda iniziative dedicate se si vogliono raggiungere gli obiettivi dell'accordo di Parigi e gli SDG delle Nazioni Unite.
Allo stesso tempo però, le aziende stanno già avvertendo impatti collegabili ai cambiamenti climatici sulle proprie operazioni, o ne prevedono effetti dirompenti nel breve termine, e, dunque, è ugualmente fondamentale integrare azioni di adattamento e di incremento della resilienza in ogni strategia aziendale relativa al clima.
A fronte di queste considerazioni, abbiamo deciso di valutare e comprendere gli sforzi del settore privato in materia di adattamento e resilienza ai cambiamenti climatici.

Con lo scopo di fornire una chiave di lettura chiara e condivisa, ai partecipanti sono state presentate le definizioni di Adattamento e Resilienza al cambiamento climatico pubblicate da IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change)

  • Adattamento: adeguamento al clima attuale o atteso e ai suoi effetti. L’adattamento cerca di contenere o eliminare i danni e di cogliere le opportunità vantaggiose. In alcuni sistemi naturali l’intervento umano può facilitare l’aggiustamento agli scenari climatici previsti e agli effetti conseguenti.
  • Resilienza: la capacità di un determinato sistema sociale o ecologico di assorbire eventi, tendenze o elementi di disturbo pericolosi, pur conservando la stessa struttura e modalità di funzionamento, la capacità di auto-organizzazione e la capacità di adattarsi allo stress ed ai cambiamenti.

Alcuni dati

  • Più di un'azienda su quattro afferma che i cambiamenti climatici hanno già impattato sulla loro value chain. Metà delle aziende prevede un impatto entro i prossimi cinque anni.
  • Leggi e regolamenti sono tra le ragioni principali che spingono le aziende ad agire per adattarsi ai cambiamenti climatici, seguiti dalle esigenze/richieste da parte dei clienti.
  • Il 40% degli intervistati ha già implementato o ha in corso iniziative di adattamento o resilienza ai cambiamenti climatici. Un altro 25% afferma che implementerà nei prossimi tre anni delle azioni rilevanti.
  • La metà delle aziende si aspetta un ritorno degli investimenti relativi ai cambiamenti climatici entro i prossimi cinque anni.
  • Un'azienda su due ha già condotto un assessment sui rischi e le vulnerabilità legati ai cambiamenti climatici, o lo effettuerà entro i prossimi tre anni.