DNV GL

Breadcrumbs

La vostra supply chain è pronta per il futuro?

Condividi:
Stampa:
People shaking hands
Le aziende sono continuamente chiamate a rispondere alle crescenti richieste di dimostrare quanto la sostenibilità sia tenuta in considerazione nel loro business, non solo nelle operazioni di cui hanno diretto controllo, ma anche lungo l’intera catena del valore.

Le sfide a cui le imprese devono far fronte continuano ad aumentare ed evolvere. Gli stakeholder sono sempre più attenti a come le imprese si approvvigionano, producono e distribuiscono i propri prodotti e servizi e si interrogano su quale sia l’impatto che tutto questo produce sulla società. 

L'indagine ViewPoint

La pressione generata dal mercato ha portato la sostenibilità della supply chain in cima alle priorità delle imprese di tutto il mondo e sta diventando uno tra i fattori determinanti per l’esito delle performance di business, indipendentemente da dimensione e settore. Un trend che trova conferma nell’indagine globale sulla sostenibilità nelle catene di fornitura condotta da DNV GL – Business Assurance, con il supporto dell’istituto di ricerca internazionale GFK Eurisko. La nuova indagine, che ha coinvolto 1.400 professionisti nei mercati Europa, Asia e America di diversi settori e dimensioni, ha visto anche la collaborazione di Sedex (Supplier Ethical Data Exchange), associazione senza scopo di lucro che gestisce la più grande piattaforma collaborativa al mondo per la condivisione di dati sull’approvvigionamento responsabile nelle catene di fornitura. I risultati emersi da questa indagine sono poi stati messi a confronto con una precedente edizione dello studio condotta nel 2014.

Alcuni dati

  • Il 76% afferma che i principali driver che influenzano la loro gestione di supply chain sostenibili sono i clienti
  • 9 professionisti su 10 dichiarano che la sostenibilità nella supply chain è tenuta in grande considerazione nelle loro decisioni di acquisto
  • L'81% dichiara di aver intrapreso almeno un’azione per migliorare la sostenibilità lungo la supply chain
  • Il 39% delle imprese ha svolto direttamente audit presso alcuni fornitori
  • Solo il 7% degli intervistati ha raggiunto tutti i livelli della filiera.