DNV GL

Relazioni con i fornitori

Condividi:
Stampa:
Pipelines
DNV GL si impegna a mantenere elevati standard per la sostenibilità e l'etica e si impegna a estendere questi standard anche nei rapporti con i propri fornitori.

Gli standard per la sostenibilità e l'etica di DNV GL sono espressi nel Codice di Condotta del Fornitore e riguardano:

  • Normative nazionali e regolamenti
  • Buone Prassi su anti corruzione e politiche commerciali eque
  • Diritti umani e dei lavoratori
  • Salute e Sicurezza
  • Salvaguardia dell'ambiente

DNV GL si aspetta che i propri partner si impegnino nel rispettare questi principi e requisiti e che si assicurino di aver implementato correttamente tutte le azioni richieste. Per meglio comprendere i requisiti esatti del Codice di Condotta del Fornitore, vi invitiamo a consultare la nostra linea guida sull'interpretazione del codice (scaricabile in fondo alla pagina).

Il codice di condotta verà comunicato a tutti i possibili fornitori esterni e verrà utilizzato come criterio per la selezione finale. Il Codice di Condotta del Fornitore è parte integrante di qualsiasi rapporto contrattuale tra DNV GL ed i suoi fornitori e sarà inoltre utilizzato anche per attività di monitoraggio, inclusi controlli e follow-up.

I fornitori sono tenuti a comunicare il contenuto del Codice ai propri dipendenti, agenti, subappaltatori ed ogni altro interlocutore coinvolto nell'accordo contrattuale con DNV GL.