DNV GL

Anticorruzione: dal Whistleblowing alla ISO 37001

DNV GL partecipa al workshop organizzato da AIIA per definire una possibile roadmap dal Whistleblowing alla certificazione ISO 37001

Condividi:
Stampa:
workshop 1 marzo anticorruzione

Event Information

  • Località:

    The Westin Palace - Piazza della Repubblica, 20 - Milano

Il workshop è un'occasione per analizzare le politiche anticorruzione e i modelli di business adottati dalle aziende operanti nel settore dei servizi, considerando la centralità del rischio corruzione e l'efficacia delle strategie implementate.

ll tema anticorruzione è infatti caratterizzato da uno scenario in costante mutamento. Il Gruppo di Lavoro, costituitosi all'interno del Comitato Servizi di AIIA, ha esaminato diversi modelli di governance adottati da primarie società, studiando come coniugare al meglio la compliance al D.lgs 231/01 e alla L. 190/12, anche alla luce della nuova L. 179/17 sul Whistleblowing.

In particolare, prendendo a riferimento la ISO 37001, primo standard internazionale per i sistemi di gestione creato con lo scopo di ridurre i rischi delle aziende e i costi legati a possibili corruzioni, sia all’interno delle proprie operazioni sia lungo l’intera catena del valore, il Gruppo di Lavoro ha strutturato una possibile Roadmap volta ad ottenere Standard certificabili e un Maturity Model per comprendere come ciascuna azienda si posizioni rispetto uno standard preso a riferimento.

Zeno Beltrami, Regional Technical & Governance Manager, parteciperà alla tavola rotonda a conclusione dell’incontro.

La partecipazione all'evento darà diritto all'acquisizione di CPE generici e specifici in via di definizione. Per richiedere l'attestato di partecipazione sarà necessario scrivere a eventi@aiiaweb.it

Per iscrizioni e per consultare il programmaclicca qui