DNV GL

DNV GL a CIBUS 2016 - EU Circular Bioeconomy and the Italian AgroIndustrial Matrix.

Il 10 maggio in occasione di CIBUS, i Giovani Imprenditori di Federalimentare con DNV GL, sponsor dell'iniziativa, dalle 10,30 alle 13, parleranno degli strumenti di politica industriale per la filiera agroalimentare nell'ambito dell'economia circolare.

Condividi:
Stampa:

Event Information

  • Località:

    Sala Consiglio – CIBUS 2016 - Viale delle Esposizioni, 393 – 43126 – Parma

  • Quando:
    10 May 2016
    Aggiungi al calendario 2016/05/10 10:30 2016/05/10 13:00 DNV GL a CIBUS 2016 - EU Circular Bioeconomy and the Italian AgroIndustrial Matrix. Il 10 maggio in occasione di CIBUS, i Giovani Imprenditori di Federalimentare con DNV GL, sponsor dell'iniziativa, dalle 10,30 alle 13, parleranno degli strumenti di politica industriale per la filiera agroalimentare nell'ambito dell'economia circolare.
    https://www.dnvgl.it/events/dnv-gl-a-cibus-2016-eu-circular-bioeconomy-and-the-italian-agroindustrial-matrix--64013
    In questo modo si aggiunge esclusivamente la data al calendario, vi invitiamo a completare la registrazione.
    false YYYY/MM/DD akeGphYOczrmtQTfhmEQ22349

Il tema della Circular Economy è tra i temi prioritari d’azione della Commissione Europea con la comunicazione dello scorso 2 dicembre 2015 (“Closing the Loop”), del Punto di Contatto Nazionale (PCN),  è un argomento che si colloca nel contesto più ampio delle Linee Guida OECD in materia di condotta d’impresa responsabile volte a promuovere la sostenibilità nelle pratiche aziendali. 

L’Italia, con le sue Amministrazioni Pubbliche e le sue Imprese, hanno già tracciato una strada molto promettente nelle filiere della Bioeconomia: se ne è discusso nel corso dell’evento “BioEconomy between Food & Non-Food: the Italian Way” tenutosi il 26 maggio scorso all’EXPO,  proseguendo il confronto su tale tematica, in collaborazione con l’Agenzia per la Coesione Territoriale ed Invitalia nel secondo evento “Bioeconomy and the Italian agrifood matrix”, tenutosi il 14 ottobre 2015 presso la sala Cascina Merlata. Hanno partecipato alle iniziative, oltre al Ministero dello Sviluppo Economico quale promotore, anche il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca.,  il Ministero delle Politiche Agricole Ambientali e Forestali e alcune fra le Regioni più interessate all’agrifood nella Strategia di Specializzazione Intelligente. 

L’obiettivo dell’incontro al CIBUS 2016 di Parma, al quale prenderà parte Valeria Fazio, Sustainability Services Development Manager, DNV GL - Business Assurance, sarà quello di facilitare il dibattito scientifico ed imprenditoriale sul tema attraverso l’approfondimento di nuovi strumenti di politica industriale e finanziaria, nonché l’avvio di iniziative volte ad informare le aziende agroalimentari presenti in Fiera.

Il dibattito, promosso dal Governo, unitamente a Confagricoltura e Federalimentare, verrà presieduto da Tim Hogg, dell’Università Cattolica di Porto, e verrà moderato dal Coordinatore Europeo delle Piattaforme Tecnologiche Food for Life, Daniele Rossi, tenendo conto delle prospettive di sviluppo della Circular Bioeconomy negli altri paesi europei nonché delle risorse che la partnership pubblico - privata potrà mettere  campo per lo sviluppo delle imprese agroalimentari e delle PMI innovative in Italia.


Per maggiori informazioni e iscrizioni clicca qui