DNV GL

TAVOLA ROTONDA VIRTUALE: Covid-19 e nuova normalità.

tavola rotonda virtuale IRM- 24 giugno 2020

Priorità e soluzioni nella gestione del rischio di infezione per ricostruire la fiducia tra azienda e cliente. Nuovi comportamenti, innovazione nell’igienizzazione e sicurezza in primo piano.

Marzio Bartoloni giornalista Sole24Ore Marzio Bartoloni giornalista de Il Sole 24 Ore, si occupa di imprese, innovazione, ricerca e sanità. Coordina le pagine Salute e la sezione Salute del sito.

Pandemia e lockdown hanno sconvolto il modo di fare business: dopo l’interruzione, occorre ora riprendere il filo delle attività produttive in una nuova normalità fatta di regole, limiti ma anche di opportunità.
Una sfida senza precedenti che stressa ulteriormente il concetto di fiducia necessario tra aziende, stakeholder interni ed esterni e clienti. 

La tavola rotonda, che vede la partecipazione di esponenti di spicco in ambito risk management, sanificazione e salute sicurezza, vuole portare alla luce nuovi approcci organizzativi e modelli di business innovativi fondamentali per ricostruire la fiducia tra azienda e cliente. 

La realtà post COVID-19 ha posto l’accento su come l’infection risk management, oltre a essere un processo indispensabile per la sicurezza, diventi anche l’occasione per ripensare il rapporto con stakeholder e clienti in una visione più olistica di benessere e sostenibilità aziendale e sociale.

Assumersi come azienda la responsabilità della salute propria e degli altri significa, ora più che mai, adottare comportamenti corretti di prevenzione del rischio di infezione e sviluppare una strategia di lungo periodo che porti a nuovi e virtuosi modelli comportamentali e di business. Un approccio che tenga conto della nuova realtà e che ci faccia trovare pronti a qualsiasi situazione di emergenza.

Intervengono

  • Angelo Del Favero, Docente presso Unitelma Sapienza Università di Roma e Luiss Business School  

  • Nicola Privato, Global Technical Director, DNV GL - Business Assurance

  • Raffaella Moro, Presidente di REair, start-up del settore clean-tech

  • Sabatino De Sanctis, Expert Trainer

Modera Marzio Bartoloni, giornalista de Il Sole24Ore esperto di tematiche in ambito salute. 


Compila il form e partecipa alla Tavola Rotonda virtuale gratuita. 

Non è necessario installare alcun software, è sufficiente seguire le istruzioni della mail di conferma.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a scrivere a: info.italia@dnvgl.com

Marzio Bartoloni giornalista Sole24Ore Marzio Bartoloni giornalista de Il Sole 24 Ore, si occupa di imprese, innovazione, ricerca e sanità. Coordina le pagine Salute e la sezione Salute del sito.

Pandemia e lockdown hanno sconvolto il modo di fare business: dopo l’interruzione, occorre ora riprendere il filo delle attività produttive in una nuova normalità fatta di regole, limiti ma anche di opportunità.
Una sfida senza precedenti che stressa ulteriormente il concetto di fiducia necessario tra aziende, stakeholder interni ed esterni e clienti. 

La tavola rotonda, che vede la partecipazione di esponenti di spicco in ambito risk management, sanificazione e salute sicurezza, vuole portare alla luce nuovi approcci organizzativi e modelli di business innovativi fondamentali per ricostruire la fiducia tra azienda e cliente. 

La realtà post COVID-19 ha posto l’accento su come l’infection risk management, oltre a essere un processo indispensabile per la sicurezza, diventi anche l’occasione per ripensare il rapporto con stakeholder e clienti in una visione più olistica di benessere e sostenibilità aziendale e sociale.

Assumersi come azienda la responsabilità della salute propria e degli altri significa, ora più che mai, adottare comportamenti corretti di prevenzione del rischio di infezione e sviluppare una strategia di lungo periodo che porti a nuovi e virtuosi modelli comportamentali e di business. Un approccio che tenga conto della nuova realtà e che ci faccia trovare pronti a qualsiasi situazione di emergenza.

Intervengono

  • Angelo Del Favero, Docente presso Unitelma Sapienza Università di Roma e Luiss Business School  

  • Nicola Privato, Global Technical Director, DNV GL - Business Assurance

  • Raffaella Moro, Presidente di REair, start-up del settore clean-tech

  • Sabatino De Sanctis, Expert Trainer

Modera Marzio Bartoloni, giornalista de Il Sole24Ore esperto di tematiche in ambito salute. 


Compila il form e partecipa alla Tavola Rotonda virtuale gratuita. 

Non è necessario installare alcun software, è sufficiente seguire le istruzioni della mail di conferma.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a scrivere a: info.italia@dnvgl.com

I relatori

Angelo Del Favero

Laurea in Scienze Statistiche ed Economiche presso l’Università degli Studi di Padova, è stato consulente del Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali (2009 - 2011). Dal 1995 al 2012 Direttore Generale di Aziende ULSS in Veneto. Dal 2012 al 2014 Direttore Generale della Città della Salute e della Scienza di Torino. Dal 2014 al 2019 Direttore Generale dell’ISS. Ha rivestito fino al 2017 la carica di Presidente Nazionale di Federsanità ANCI. Docente di Economia e Management Sanitario presso l’Università telematica La Sapienza di Roma. Docente in materia sanitaria presso la Luiss Business School. Autore di numerose Pubblicazioni in materia di Management e Gestione sanitaria.

Nicola Privato

Privato è approdato in DNV nel 1993. Ha ricoperto via via posizioni di sempre più ampia responsabilità nell’ambito della direzione delle operazioni, fino ad assumere nel 2014 la carica di Regional Manager Southern Europe & Africa e di Direttore Generale in Italia per DNV GL – Business Assurance. Dal 2018 è Global Operations and Technical Director e Country Chair di DNV GL in Italia. Negli anni, inoltre, ha partecipato allo sviluppo delle normative ISO in qualità di membro del comitato nazionale UNI e del comitato internazionale ISO. Recentemente ha guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il primo standard al mondo per la tracciabilità della plastica recuperata dagli oceani, fiumi e laghi. Nato a Venezia nel 1960, Privato si è laureato in Scienze Nautiche presso l’Istituto Universitario Navale di Napoli, nella branca della navigazione radioelettronica.

Raffaella Moro

Laurea in Economia e Commercio presso la Cattolica Sacro Cuore Milano, abilitazione come Dott. Commercialista. Dopo una significativa esperienza presso KPMG- Milano, nel 1999 assume la carica di Procuratore Generale presso il Gruppo Ambrogio Moro operante nel settore dell’energia. Nel 2000 diventa AD di Solarex Italia (energie rinnovabili). Nel 2013 fonda Sofisolar Swiss (efficienza energetica), oggi Gewiss Swiss. Oggi Fondatore e CEO di REair, start up che sviluppa sistemi innovativi brevettati per il trattamento delle superfici, tecnologie all'avanguardia finalizzate alla tutela dell’ambiente, l’abbattimento degli inquinanti e dei microrganismi nocivi nell'aria.

Sabatino De Sanctis

è medico abruzzese e senior Trainer & Coach. Da più di venticinque anni nel mondo dell'industria petrolifera, per il Gruppo Eni ha viaggiato nelle frontiere più remote del Pianeta e fatto della prevenzione un progetto industriale. Negli ultimi anni – in affiancamento alla sua attività di trainer per importanti realtà industriali - si è dedicato in Saipem ad un innovativo programma di cambiamento culturale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e di prevenzione sanitaria. Dalla sua visione è nata la fondazione LHS (Leadership in Health and Safety), che si occupa di formazione e comunicazione per aziende e privati. E’ autore dei libri ‘il libro che ti salva la vita’ e ‘Brain priority’.