DNV GL

WEBINAR – Novità del quarto periodo di monitoraggio direttiva EU ETS

impianti che emettono GHG in un campo

Il 29 maggio DNV GL propone un webinar gratuito sulle principali novità per la direttiva EU ETS per la verifica delle emissioni di gas a effetto serra.

Gli impianti soggetti alla direttiva EU ETS dovranno affrontare entro marzo del 2021 la valutazione e successiva verifica da parte di un ente terzo, dei propri livelli di attività.

L’assegnazione di quote di CO2 potrà essere rivista in relazione ai risultati di questa valutazione che dovrà essere eseguita tenendo anche conto di eventuali efficientamenti energetici perseguiti dal gestore.

Il tema riguarda tutti gli impianti soggetti alla direttiva EU ETS ma è di sicuro interesse anche per le aziende che promuovono uno sviluppo sostenibile e per quelle che si occupano di utilizzo efficace dell’energia. 

Il Webinar programmato per il prossimo 29 maggio dalle ore 11.30 alle ore 12.30  sarà l’occasione per presentare le innovazioni introdotte dai regolamenti europei già in corso di validità e il loro impatto sia sull’attività di monitoraggio che su quella di successiva verifica da parte dell’ente, in attesa che venga completato e varato il quadro legislativo che dovrà sostituire l’attuale DL 30 del 13-3-2013.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a scrivere a: info.italia@dnvgl.com

Per maggiori informazioni

Compila il form per iscriverti al nostro webinar

Località:

Web based

Quando:

29 maggio 2020, 11:30 - 12:30

Aggiungi al calendario 2020/05/29 11:30 2020/05/29 12:30 WEBINAR – Novità del quarto periodo di monitoraggio direttiva EU ETS Il 29 maggio DNV GL propone un webinar gratuito sulle principali novità per la direttiva EU ETS per la verifica delle emissioni di gas a effetto serra.
https://www.dnvgl.it/events/webinar-novita-del-quarto-periodo-di-monitoraggio-direttiva-eu-ets-176293
In questo modo si aggiunge esclusivamente la data al calendario, vi invitiamo a completare la registrazione.
false YYYY/MM/DD akeGphYOczrmtQTfhmEQ22349

Gli impianti soggetti alla direttiva EU ETS dovranno affrontare entro marzo del 2021 la valutazione e successiva verifica da parte di un ente terzo, dei propri livelli di attività.

L’assegnazione di quote di CO2 potrà essere rivista in relazione ai risultati di questa valutazione che dovrà essere eseguita tenendo anche conto di eventuali efficientamenti energetici perseguiti dal gestore.

Il tema riguarda tutti gli impianti soggetti alla direttiva EU ETS ma è di sicuro interesse anche per le aziende che promuovono uno sviluppo sostenibile e per quelle che si occupano di utilizzo efficace dell’energia. 

Il Webinar programmato per il prossimo 29 maggio dalle ore 11.30 alle ore 12.30  sarà l’occasione per presentare le innovazioni introdotte dai regolamenti europei già in corso di validità e il loro impatto sia sull’attività di monitoraggio che su quella di successiva verifica da parte dell’ente, in attesa che venga completato e varato il quadro legislativo che dovrà sostituire l’attuale DL 30 del 13-3-2013.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a scrivere a: info.italia@dnvgl.com