DNV GL

Atlas Filtri srl tra le prime aziende certificate ISO 45001

Skyscraper and green leaves seen from below

DNV GL ha rilasciato a Atlas Filtri una delle prime certificazioni secondo la nuova norma ISO 45001 per il sistema di gestione della salute e sicurezza dei lavoratori.

Tra le prime in Italia ad ottenere la certificazione secondo la nuova norma ISO, Atlas Filtri si dimostra ancora una volta un’azienda all’avanguardia, pronta a recepire i nuovi requisiti previsti e implementare tutti i dovuti cambiamenti così da assicurare una attenzione alla salute e sicurezza delle proprie persone in linea con gli scenari di lavoro più attuali. 

Frutto del lavoro di un comitato di esperti a livello internazionale, durato oltre 5 anni, la norma ISO 45001 è il nuovo standard di riferimento, riconosciuto a livello mondiale, per il sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro e sostituisce la precedente OHSAS 18001. Tra le novità introdotte dalla norma ISO vi è una maggiore attenzione ai bisogni e alle aspettative dei lavoratori oltre a un loro coinvolgimento nell’identificare e comprendere i fattori da gestire per salvaguardare la salute e sicurezza. 

Alessandro Gerlotti, Regional Sales Manager di DNV GL – Business Assurance, ha dichiarato “Il sistema di gestione di Atlas Filtri si è dimostrato aggiornato e conforme alla ISO 45001. Per tutti i settori, adoperarsi per fare tutto ciò che è possibile per garantire la massima attenzione alla salute e sicurezza dei lavoratori è, non solo lodevole, ma fondamentale. La certificazione rappresenta una garanzia in più, non solo del proprio operato, ma per chi lavora presso l’azienda”.

Atlas Filtri è un’azienda Italiana che esporta in tutto il mondo e fa del miglioramento continuo, della trasparenza, sostenibilità e sviluppo personale, un punto di forza che garantisce relazioni a lungo termine con clienti esigenti e internazionali. La certificazione ottenuta conferma questo impegno.