DNV GL

Breadcrumbs

CCIAA di Cuneo: contributi per la certificazione

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Camera di Commercio di Cuneo destina contributi alle imprese che sostengono spese in materia di sicurezza e ambiente e per certificazioni di prodotto e di processi.

Il “Bando per la corresponsione di contributi per l'adeguamento al d.lgs. 81/2008 sulla normativa sulla sicurezza e salute negli ambienti di lavoro, le certificazioni di prodotto e di processo, l'ambiente - anno 2016” si rivolge alle imprese con sede o unità locale nella provincia di Cuneo, iscritte al Registro delle imprese.

Il bando prevede un contributo a fondo perduto, per le spese sostenute dall’01/01/2016 al 31/12/2016, per la realizzazione di interventi negli ambiti di seguito.

  • Sicurezza:
    • consulenze per la redazione del Documento di valutazione dei rischi e del Piano operativo di sicurezza;
    • consulenze professionali per incarico di Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione, di Medico Competente, per le verifiche di installazioni e dispositivi di protezione e degli apparecchi di sollevamento.
  • Certificazioni di processo e di prodotto che prevede il conseguimento e mantenimento delle certificazioni, tra cui:
  • Ambiente: predisposizione della Pratica autorizzativa alle emissioni in atmosfera e della domanda per l’autorizzazione unica ambientale.

Il contributo in conto capitale è pari al 30% delle spese ammissibili, per un valore minimo di € 700 e un massimo di € 2000. Le risorse a disposizione ammontano a € 600.000. 

La CCIAA di Cuneo ha anche emanato il “Bando per la corresponsione di contributi alle imprese per corsi di formazione - anno 2016” che ammette le spese per la partecipazione a corsi e seminari formativi di aggiornamento per le tematiche sicurezza, aggiornamento professionale di categoria, privacy, formazione obbligatoria per il settore dell’autotrasporto.

Le domande possono essere presentate entro il 31/01/2017.

Per ulteriori informazioni clicca qui.