DNV GL

Breadcrumbs

CCIAA di Ferrara: contributi per l’internazionalizzazione

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Camera di Commercio di Ferrara, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del sistema economico locale, concede contributi a favore dell’internazionalizzazione delle imprese ferraresi.
  • Pubblicata:
  • Autore:
    Min Qian

    Senior Training Consultant

  • Keywords: Business Assurance

Il “Bando di contributi alle imprese ferraresi per l'acquisto di servizi specialistici di assistenza a supporto dell'internazionalizzazione” si rivolge alle imprese provinciali con sede o unità operativa nella provincia di Ferrara, iscritte al Registro delle imprese.

Sono ammesse a contributo le spese, sostenute tra il 1 gennaio 2015 e il 30 giugno 2016, per l’acquisto di servizi specialistici di supporto per l'internazionalizzazione.

Tra le altre, sono ammesse le spese di consulenza per il supporto per l'ottenimento di certificazioni di prodottovolontarie che costituiscano un fattore competitivo sui mercati internazionali quali ad esempio IFS e BRC.

Il contributo in conto capitale è pari al 50% delle spese ammesse ed effettivamente sostenute, fino a un massimo di € 3.000, a fronte di un investimento minimo dell'impresa di € 600.

I fondi messi a disposizione ammontano a € 30.000 e la domanda può essere presentata entro il 30/09/2016.

Per ulteriori informazioni clicca qui.