DNV GL

Breadcrumbs

Contribuiti per l’incremento dell’efficienza energetica

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Regione Piemonte concede fondi per aumentare l'efficienza energetica degli edifici pubblici e per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il “Bando per l’efficienza energetica e fonti rinnovabili degli Enti Locali con popolazione superiore a 5.000 abitanti” si rivolge alle Province piemontesi, alla città Metropolitana di Torino o ai Comuni, o Unioni di comuni, con una popolazione complessiva superiore a 5.000 abitanti.

I contributi sono concessi per interventi di:

  • riduzione della domanda di energia degli edifici;
  • installazione di sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Le spese ammissibili sono quelle relative a:

  • diagnosi energetica dell’edificio;
  • spese tecniche di progettazione e fattibilità;
  • installazione di sistemi di monitoraggio e fattibilità;
  • installazione di sistemi di monitoraggio e visualizzazione all’utenza di consumi e produzione dell’edificio;
  • installazione di impianti a fonti rinnovabili.

I fondi ammontano a € 30.000.000, e l’agevolazione è concessa sotto forma di contributo in conto capitale e credito agevolato, fino al 90% delle spese ammissibili e comunque entro il limite massimo di € 2.700.000.

Le domande possono essere presentate fino al 18/09/2017.

Per ulteriori informazioni clicca qui.