DNV GL

DNV GL accreditata secondo ISO 22301:2019

ISO 22302 Transition

UKAS ha accreditato DNV GL secondo la nuova versione dello standard di riferimento per il Business Continuity Management System.

In questo periodo di grande incertezza, la capacità di qualsiasi organizzazione di dare continuità alle operazioni, evitando interruzioni del servizio, è essenziale. La versione rivista della norma ISO 22301:2019 rispecchia le complessità di oggi ed aiuta le organizzazioni a gestire i rischi e a rafforzare i vantaggi competitivi. 

Specificando i requisiti per un sistema di gestione della continuità operativa, lo standard ISO 22301 fornisce ora una guida più chiara e di facile lettura sui requisiti. 

Paul Breslin, ICT Sector Leader DNV GL - Business Assurance in merito all'accreditamento di DNV GL da parte di UKAS, l'Ente Nazionale di Accreditamento del Regno Unito, afferma: "Siamo molto orgogliosi di questo risultato. Essere riconosciuti come organismo di certificazione per la nuova versione della ISO 22301 significa rafforzare il nostro impegno ad aiutare più efficacemente le organizzazioni ad implementare una strategia di continuità aziendale e a superare le interruzioni e le dislocazioni delle loro attività". 

In qualità di organismo di certificazione accreditato, DNV GL è pronta a supportare i clienti nella transizione dalla versione 2012 alla versione 2019 dello standard.

I cambiamenti chiave sono i seguenti:

  1. sono stati applicati i requisiti della High Level Structure ISO , che sono evoluti dal 2012; 
  2. i requisiti precedenti sono stati chiariti; non ne sono stati creati di nuovi; 
  3. i requisiti BC specifici della disciplina sono ora tutti raggruppati nella Clausola 8 "Operation";
  4. la clausola 8 è stata ristrutturata per fornire una presentazione più chiara dei principali requisiti operativi; 
  5. i termini della BC sono stati modificati per una maggiore chiarezza.

Scoprite qui la timeline, come prepararvi, e come DNV GL può supportare la vostra transizione alla nuova versione