DNV GL

Breadcrumbs

DNV GL – Business Assurance Italia accreditata per la ISO 45001

Condividi:
Stampa:
Accreditamento ISO 45001
Accredia, organismo di accreditamento per le norme ISO in Italia, con delibera del Comitato Accredia riunitosi il 28 maggio, ha riconosciuto a DNV GL – Business Assurance il superamento dell’audit di accreditamento per la ISO 45001, che si è svolto dal 16 al 18 maggio a Vimercate.

L’accreditamento per ISO 45001 è il risultato dell’ottimo lavoro di squadra dei Dipartimenti Governance & Technical Management (per la parte tecnica e di accreditamento) e di Competence Management (per le qualifiche) coordinati da Leonardo Marchetti, responsabile di schema. 

A questo si aggiunge l’impegno di lungo corso, a livello internazionale e nazionale, di Leonardo Omodeo Zorini, Representative – International Bodies/Country Chair Italy & Malta, membro del comitato di Progetto ISO/PC 283 che ha lavorato allo sviluppo del nuovo standard.
Questo successo ci permette di poter a nostra volta rilasciare certificati in accordo alla nuova ISO 45001, pubblicata lo scorso marzo.  

DNV GL, per una nuova richiesta di certificazione, richieste di rinnovo del certificato e migrazione del certificato dallo standard BS OHSAS 18001 al nuovo standard ISO 45001 con accreditamento ACCREDIA, emetterà documenti contrattuali allineati all’IAF MD22:2018. 
Si fa presente che la General Assembly di EA, nel meeting a Sofia del 16 e 17 Maggio scorsi, ha emesso la Risoluzione 2018 (41) 28 che cancella il documento EA 3/13 M:2016 in favore dell’IAF MD22:2018, che quindi rimane l’unico applicabile. 

Per contratti esistenti con accreditamento ACCREDIA, come già riportato nella nostra precedente comunicazione del 20.12.2017 pubblicata nel nostro sito web, si potrà mantenere la certificazione in accordo agli standard citati nel contratto stesso, ma entro il 20 giugno 2019, non essendo più valido il regolamento RT12, i documenti contrattuali dovranno essere aggiornati, nel rispetto della scadenza prevista, per allinearli a quanto prevede il documento IAF MD22:2018. 

Ecco cosa è necessario sapere dopo la pubblicazione della ISO 45001.

Se stai pensando ad una certificazione ISO 45001 o devi migrare il tuo certificato OHSAS 18001, non esitare a contattarci.