DNV GL

Energy management: pubblicata la ISO 50001:2018

L' ISO (International Organization for Standardization) ha pubblicato la nuova versione dello standard dei sistemi di gestione per la gestione energetica ISO 50001:2018. Per gli attuali certificati, il periodo di transizione alla nuova versione è di tre anni.

Condividi:
Stampa:
DNV GL New ISO 50001:2018
Dal prossimo 20 August 2021, tutti gli attuali certificati dovranno essere passati alla versione ISO 50001:2018 per continuare ad essere validi. Al termine del periodo di transizione, i certificati secondo l'edizione 2011 non saranno più validi. Gli organismi di certificazione, come DNV GL, non posso più effettuare audit secondo la ISO 50001:2011 dopo 18 mesi dalla data di pubblicazione della nuova versione.

L'ISO 50001:2018 è state rivista in base alla struttura di alto livello, HLS (High Level Structure) comune a tutti gli standard ISO per i sistemi di gestione. Per cui sarà più semplice integrare con altre certificazioni per il sistema di gestione come la ISO 9001 e la ISO 14001. 

Nicola Privato, Global Director, Operations & Technical Services in DNV GL – Business Assurance, ha commentato: 

“Il consumo mondiale di energia è in aumento. Le organizzazioni svolgono un ruolo cruciale nel perseguimento di una sostenibilità futura attraverso la gestione efficace dell'energia e il miglioramento delle performance energetiche. Implementare la ISO 50001 permette di trasformare il modo in cui le organizzazioni gestiscono l'energia, grazie ad un approccio, definito su best practice, che permette un miglioramento continuo delle performance energetiche, della sostenibilità e delle risultati finali. Attualmente sono circa 25.000 le aziende certificate, ci auguriamo di vedere sempre più aziende adottare questo standard nel futuro.”

Cambiamenti previsti dalla ISO 50001:2018

I due principali obiettivi della revisione sono stati adattare lo standard alla HLS, e assicurarsi che i concetti cuore della versione 2011 venissero mantenuti. 

“Con questa nuova versione della ISO 50001, tutti i principali standard ISO per i sistemi di gestione applicano la stessa struttura HLS, a beneficio degli utilizzatori. Riteniamo moderati  i cambiamenti nei requisiti, paragonati all'edizione 2011. Le modifiche principali sono relative all'adozione della HLS ma vi sono anche alcune novità legate alla specifica gestione energetica. Chi ha già familiarità con la HLS riconoscerà facilmente la maggioranza delle azioni necessarie per essere conformi al nuovo standard”, afferma Tor Gunnar Tollefsen, global service manager per i sistemi di gestione in DNV GL- Business Assurance. 

Per una più dettagliata visione dei cambiamenti, andate alla sezione: Cambiamenti chiave nella ISO 50001:2018 vs la ISO 50001:2011.  

Tollefsen aggiunge, “Se tre anni possono sembrarmi un lungo periodo, sappiamo che la transizione è più semplice quando le aziende si preparano e pianificano con anticipo per evitare processi frettolosi. Vi consigliamo di iniziare già oggi, prendendo familiarità con la nuova versione e identificando le lacune da colmare. Le nostre persone sono pronte a supportarvi.”

Come iniziare la transizione alla ISO 50001:2018

DNV GL è un organismo di certificazione accreditato per la ISO 50001, e può supportare i clienti esistenti nella transizione o certificare secondo la nuova revisione dello standard. Il processo sarà facilitato da un approccio strutturato e coerente.

Per maggiori informazioni sulla ISO 5001:2018 e i principali cambiamenti, visita la nostra sezione dedicata alla transizione ISO 50001.