DNV GL

Breadcrumbs

FSSC 22000 versione 4.1: obbligo di verifiche di sorveglianza non annunciate

Condividi:
Stampa:
Audits non annunciati FSSC 22000
Tutte le aziende certificate con DNV GL sono invitate a segnalarci i giorni di Black out.

Come già anticipato, con la nuova versione della FSSC 22000 versione 4.1, nel triennio di certificazione almeno una delle due verifiche di sorveglianza deve essere effettuata con modalità non annunciata.

Questa condizione è obbligatoria e se l'organizzazione certificata si rifiuta di partecipare all’audit non annunciato, secondo quanto richiesto dallo standard, DNVGL dovrà sospendere immediatamente il certificato, fino a ritirarlo se l'audit non annunciato non venisse condotto entro un periodo di sei mesi. Tra le altre regole: i siti secondari (attività off-site) e stoccaggi esterni, i magazzini e le strutture di distribuzione saranno verificati anche durante l'audit non annunciato e, in caso di mancato accesso dell’auditor, l’organizzazione certificata dovrà sostenere tutti i costi.

Invitiamo le aziende clienti a comunicare a DNV GL i giorni di blackout entro 2 settimane dalla comunicazione del rilascio del certificato (in caso di ricertificazione) o dopo l'ultimo audit di sorveglianza annunciato, compilando questo form (in WORD) e inviandolo alla mail Italy.Planning.Food@dnvgl.com


I giorni di blackout sono periodi in cui l'organizzazione sottoposta a audit non opera per motivi aziendali legittimi.
Questi devono essere concordati tra DNV GL e l’organizzazione certificata per evitare di ricevere audit non annunciato in periodi di estremo disagio durante i quali l’organizzazione avrebbe difficoltà a partecipare pienamente e / o non è prevista produzione. DNV GL richiede all’organizzazione di fornire la prova che il periodo di blackout indicato è giustificato.

Non esiste un numero minimo o massimo di giorni di blackout che possono essere richiesti. 
I giorni di black-out possono includere sia la produzione stagionale che i possibili siti secondari coperti dall'ambito della certificazione.

L’audit non annunciato sarà pianificato da 4 a 12 mesi dopo:

  • La decisione di (ri-) Certificazione e/o  
  • L’ultimo giorno di audit di sorveglianza condotto in maniera annunciata.