DNV GL

Breadcrumbs

GLOBALG.A.P versione 5.1: divenuti obbligatori i cambiamenti introdotti

Condividi:
Stampa:
GLOBALG.A.P. IFA Fruit-and-vegetables
A partire da Ottobre 2017 gli aggiornamenti pubblicati nella versione 5.1 della norma GLOBALG.A.P sono diventati obbligatori per tutte le organizzazioni.

La versione 5.1 dello standard GLOBALG.A.P, rilasciata nel Luglio 2017, ha rivisto diversi aspetti dello standard originale, dalla durata delle ispezioni e delle verifiche fino all'uso corretto del logo e delle coordinate geografiche, con lo scopo di rendere il processo di certificazione più efficiente.

I cambiamenti introdotti con l’aggiornamento sono divenuti obbligatori a partire da Ottobre 2017, mentre per le ispezioni e gli audit, dal 1° Novembre 2017. In futuro, quindi, tutte le verifiche e gli audit di ri-certificazione effettuati dopo il 1° Novembre 2017 dovranno essere eseguiti utilizzando la Versione 5.1 del GLOBALG.A.P. IFA Standard.

Gli altri principali aggiornamenti obbligatori inclusi nella versione GLOBALG.A.P 5.1 sono:

  • Impatto sulla durata dell’audit di controllo per GLOBALG.A.P;
  • Riduzione dei requisiti per poter accedere al programma Unannounced Reward Program;
  • Modifiche ai regolamenti di accesso ai dati GLOBALG.A.P; 
  • Modifiche al logo GLOBALG.A.P; 
  • Le informazioni riguardanti le coordinate geografiche per il quartier generale di ogni produttore / sito sono diventate obbligatorie, se disponibili;
  • Modifiche sulla gestione del numero di GGN;
  • Introduzione di nuovi sottogruppi IFA Crops;
  • L'introduzione del nuovo standard: Crops for Processing (CfP).
Per ulteriori informazioni in merito alle modifiche introdotte vi invitiamo a visitare il sito web GLOBALG.A.P o, in alternativa, a scaricare la presentazione (PDF) dal link sottostante.