DNV GL

GREEN FILM: lo strumento che valorizza la sostenibilità dei set cinematografici

GreenFilm_1134x350

Fare cinema nel rispetto dell’ambiente oggi è possibile attraverso GREEN FILM, il marchio che certifica i set cinematografici ecosostenibili.

La Trentino Film Commission, sita nella Provincia autonoma di Trento, è la titolare di questo ambizioso progetto. GREEN FILM consiste, infatti, in un sistema di rating che guida i produttori di film e serie TV a lavorare verso una produzione più rispettosa dell’ambiente.

In quest’ottica, GREEN FIILM si rivolge a tutti gli enti ed emittenti, tra cui Film Fund e Film Commission, che desiderano incoraggiare i produttori a ottimizzare aspetti quali i consumi energetici, gli spostamenti, a ragionare sulla scelta del catering e dei materiali per le scenografie e tanti altri aspetti che permettono di produrre in modo sostenibile. Per tutti gli interessati è possibile scaricare la richiesta di certificazione qui. 

In seguito a uno scrupoloso processo di selezione, DNV GL è stata scelta come partner del progetto. Il confronto con Trentino Film Commission sui temi della sostenibilità delle produzioni cinematografiche è iniziato nel novembre 2019 ed è durato circa un anno, terminatosi con il riconoscimento di DNV GL come ente per le verifiche nel novembre 2020.

DNV GL, in qualità di Ente di Certificazione indipendente, effettuerà Audit di seconda parte sui set cinematografici secondo i requisiti previsti dal disciplinare ai fini del rispetto dei criteri di sostenibilità.

GREEN FILM è uno strumento strategico che incoraggia le case di produzione cinematografiche ad adottare soluzioni in grado di ridurre l’impatto ambientale di un film. In seguito all’attento processo di auditing effettuato dall’ente di Certificazione, i produttori che aderiscono al progetto potranno ricevere premi incentivi o facilitazioni.

DNV GL è orgogliosa di tale nomina. Per noi questa partnership è un grosso ritorno di immagine e potenzialmente di revenue in un progetto del tutto nuovo nel suo genere non solo in Italia ma anche oltre i confini nazionali”. Commenta Claudia Rampazzo, Sales Area Manager – DNV GL Business Assurance. Il progetto, che coinvolge infatti sia l’Italia che l’Europa, ha già attirato l’interesse del Belgio e della Norvegia dalla quale è arrivata l’adesione di due importanti fondi. In Italia, in particolar modo, una grossa spinta è stata data dall’inserimento da parte del Ministero dei Beni Culturali,  nei propri bandi, di un punteggio extra assegnato alle produzioni certificate sostenibili. 

GREEN FILM è stato sviluppato da Trentino Film Commission, Area di Trentino Sviluppo SpA in collaborazione con APPA (Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente) e TIS Engineering.