DNV GL

Breadcrumbs

Le opinioni dei leader sul Reporting e sulla Sostenibilità nel 2025

Condividi:
Stampa:
DNV GL - Tomorrow's Value Rating
Il GRI ha pubblicato il secondo rapporto del programma Reporting 2025*, mettendo in luce come nei prossimi 10 anni ci sarà bisogno di agire concretamente sulle questioni più scottanti se si vuole davvero creare un mondo ed un modello di business più sostenibile.
  • Pubblicata:
  • Autore:
    Min Qian

    Senior Training Consultant

  • Keywords: Business Assurance

​Il programma del GRI cerca di investigare e trovare risposte a pressanti sfide riguardanti sostenibilità e modelli di business che devono essere risolti nei prossimi 10 anni. Il secondo report del programma è stato recentemente pubblicato, e fornisce utili spunti su come i maggiori esperti della sostenibilità vedono lo sviluppo del reporting nel prossimo decennio. Si basa su interviste a un gruppo di leader nel settore della sostenibilità, tra cui Luca CrisciottiCEO di DNV GL - Business Assurance. 

Sono necessarie azioni concrete

Gli intervistati sono tutti concordi su un aspetto: il prossimo decennio richiederà azioni concrete da parte di tutte le organizzazioni su quello che davvero è importante se vogliamo avere successo nel creare un contesto globale di business sostenibile. Le sfide attuali sono ben conosciute: il costante aumento della popolazione, l’ineguaglianza nella distribuzione della ricchezza, i cambiamenti climatici, i conflitti, le violazioni dei diritti umani, le migrazioni, e tutte contribuiranno a modellare il contesto generale nel quale operano le organizzazioni e i decision-maker. Inoltre, tra i leader, c’è una forte convinzione che queste problematiche si aggraveranno drammaticamente nei prossimi anni.

Secondo il report le organizzazioni saranno chiamate ad impegnarsi pubblicamente e concretamente su argomenti specifici, per aiutare le società ad affrontare queste sfide. I business leaders dovranno definire obiettivi ambiziosi ed essere sempre più informati sugli impatti e legami tra le sfide della sostenibilità e le performance di business. 

“In DNV GL – Business Assurance lavoriamo per permettere alle imprese di raggiungere performance sostenibili. Aiutiamo i nostri clienti a migliorare la loro capacità di condurre il business responsabilmente quando si tratta di bilancio/profitti, ambiente e SHE. I nostri clienti ci dimostrano ogni giorno che quanto emerge dal report è allineato con la realtà dei fatti. L’unico modo per gestire dei business di successo a lungo termine è attraverso un approccio sostenibile,” afferma Antonio Astone, Global Sustainability Manager di DNV GL – Business Assurance.

L'integrazione dei sistemi di gestione e del reporting


Il report continua spiegando che i business leader dovranno attivamente cercare di rompere le barriere operative e integrare i sistemi di gestione dei differenti dipartimenti  all’interno dell’azienda per poter affrontare più efficacemente le criticità. I leader dovranno inoltre rivedere i modelli di sviluppo dei business considerando limiti e opportunità, presenti e future.  Nel prossimo decennio questi resoconti diverranno più ampi e completi integrando informazioni finanziarie e non, ma anche  le informazioni e gli obiettivi con la propria catena di fornitura e i partners, con lo scopo di comunicare chiaramente l’impegno delle organizzazioni nell’ affrontare le sfide della società. Allo stesso tempo i rapporti tenderanno ad essere più concisi e rilevanti, spiegando contemporaneamente il contesto.

E’ evidente dal report che costruire e mantenere un rapporto di fiducia sarà sempre più importante per le società che operano a livello mondiale. 

“La trasparenza e la comunicazione relative alla condotta del proprio business è oramai una necessità per le imprese sostenibili. Questo è l’unico modo per mostrare ai propri stakeholders che si sta lavorando nel rispetto delle regole, continuamente impegnati a migliorarsi sulle problematiche della sostenibilità. Significa nuove sfide sia per le aziende sia per partner come noi, che forniscono verifiche di seconda e terza parte, assessment e certificazioni in supporto alla comunicazione. Inoltre le opportunità digitali ora a disposizione migliorano la qualità stessa delle informazioni,” aggiunge Astone.

Luca CrisciottiCEO di DNV GL – Business Assurance sottolinea come la sostenibilità influisca direttamente sulla creazione di valore. 

“In base alla mia esperienza le aziende che avranno successo saranno quelle che sapranno usare le risorse naturali con efficacia, realizzando prodotti in maniera sostenibile, socialmente, economicamente e dal punto di vista ambientale. Dobbiamo infatti considerare che sempre più persone chiedono modelli di business responsabili e trasparenti,” afferma Crisciotti.  Conclusioni e approfondimenti tratti dal documento Reporting 2025 sono stati presentati ed ulteriormente analizzati al Sustainability and Reporting Forum 2025 lo scorso Ottobre, mentre la pubblicazione definitiva del report è prevista per Gennaio 2016.

Per ora è possibile scaricare il documento ‘Sustainability and Reporting Trends in 2025​’, contenente i suggerimenti ​​degli esperti per il futuro del reporting. 

*DNV GL – Business Assurance fa parte del Corporate Leadership Group on Reporting 2025, che ha contribuito attivamente al GRI’s Reporting 2025 Program.


Cliccate qui per visualizzare l'intervista completa a Luca CrisciottiCEO di DNV GL - Business Assurance