DNV GL

Breadcrumbs

Nuova versione 5 dello standard GlobalG.A.P. IFA

Condividi:
Stampa:
Fruit_vegetable_1134_400
A luglio 2015 GlobalG.A.P. ha pubblicato la nuova versione 5 dello standard IFA che diventerà obbligatoria a partire da Luglio 2016. Sono inclusi tutti i campi di applicazione: frutta e verdura, colture combinabili (estensive) e acquacultura.
  • Pubblicata:
  • Autore:
    Min Qian

    Senior Training Consultant

  • Keywords: Business Assurance

Le attività saranno svolte in base alla nuova versione 5 a partire dal 6 maggio 2016, per tutti gli audit di ricertificazione, e a partire dal 2 febbraio 2016 per gli audit iniziali.

Di seguito alcuni dei principali cambiamenti:

  • I punti di controllo sono diventati 218 (87 Requisiti Maggiori, 113 Requisiti Minori e 18 Raccomandazioni).
  • Alcuni punti di controllo sono stati modificati utilizzando un linguaggio più chiaro.
  • Sono stati eliminati 40 punti di controllo, in quanto oggetto di altri requisiti, incorporati in altri punti o completamente rimossi.
  • E’ variato il livello di 29 punti di controllo:
    • 17 Requisiti Minori sono diventati Requisiti Maggiori;
    • 10 Raccomandazioni sono diventate Requisiti Minori;
    • 1 Raccomandazione è diventata un Requisito Maggiore;
    • 1 Requisito Maggiore è diventato un Requisito Minore.
  • Sono stati introdotti 24 nuovi Requisiti:
    • 5 nuovi Requisiti Maggiori;
    • 11 nuovi Requisiti Minori;
    • 8 nuove Raccomandazioni.

Per quanto riguarda il Regolamento Generale nella versione 5, gli obiettivi presi in considerazione per la revisione sono i seguenti:

  1. Semplificazione: alcune norme sono state cancellate in quanto mai implementate dai produttori;
  2. Eliminazione delle duplicazioni perché diversi elementi erano ripetuti;
  3. Organizzazione del contenuto in modo logico, in modo tale che gli utenti possano trovare le informazioni nella sezione che si aspettano; 
  4. Consolidamento delle informazioni;
  5. Struttura modulare snella poiché la Regolamentazione Generale contiene un enorme ammontare di informazioni;
  6. Maggiore efficienza del Sistema;
  7. Migliore Sistema di ricompensa per i buoni produttori;
  8. Accesso più semplice per gli Organismi di Certificazione;
  9. Integrità della certificazione.

Per maggiori informazioni sui principali cambiamenti, è disponibile la General Regulation in version 5 e il Control points and compliance criteria in IFA version 5. Ulteriore documentazione può essere scaricata anche dal sito internet GlobalG.A.P.

DNV GL – Business Assurance offre corsi di formazione sui maggiori cambiamenti introdotti dalla nuova versione 5 dello standard IFA.