DNV GL

Breadcrumbs

Regione Basilicata: contributi per la formazione

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Regione Basilicata finanzia interventi per sostenere la capacità competitiva dei sistemi produttivi regionali e l’adeguamento della professionalità dei lavoratori.

Il bando “SPIC 2020 – Sportello Impresa Formazione Continua” si rivolge alle imprese, con sede o unità locale sul territorio della Regione Basilicata, che vogliono realizzare attività di formazione continua per adeguare la professionalità dei lavoratori, aggiornando competenze, abilità e conoscenze.

Il bando ammette:

  • spese del personale e costi di esercizio relativi ai formatori;
  • costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione;
  • spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette.

L'attività formativa deve svolgersi attraverso percorsi di apprendimento che prevedano attività d’aula e di laboratorio, periodi di stage presso altre strutture e formazione presso enti di ricerca, università e scuole.

Non è invece ammesso il ricorso alla formazione a distanza. Inoltre, per accedere ai contributi, i progetti formativi devono essere costituiti da un unico intervento e avere requisiti d’immediata cantierabilità.

Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili e i fondi ammontano a € 800.000.

Le domande dovranno essere presentate entro il 31/01/2017.

Per ulteriori informazioni, clicca qui.