DNV GL

Breadcrumbs

Regione Friuli Venezia Giulia: Contribuiti per l’innovazione

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Regione Friuli Venezia Giulia e le Camere di Commercio regionali concedono contributi per promuovere gli investimenti delle imprese in Ricerca e Sviluppo.

Il bando “Sostegno per l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese” si rivolge alle micro, piccole e medie imprese iscritte al registro della CCIAA e con sede legale o operativa sul territorio regionale.

I contributi sono concessi per finanziare attività di:

  • sviluppo di prodotti e servizi;
  • trasferimento di tecnologie, l'innovazione sociale, l'eco-innovazione;
  • applicazione nei servizi pubblici;
  • stimolo della domanda;
  • costruzione di reti, cluster;
  • innovazione aperta.
Tra le altre sono ammesse le spese per i servizi di consulenza e di sostegno all'innovazione, tra cuicertificazioni e sistemi di etichettatura della qualità.

Il contributo, concesso a fondo perduto, sarà rispettivamente pari al 50% delle spese ammissibili, nel caso di microimprese e piccole imprese, e pari al 45% nel caso di medie imprese.

Il limite massimo di contributo concedibile per ciascuna domanda è pari a € 20.000. I fondi ammontano a € 3.185.000.

Il termine per la presentazione della domanda è il 31/10/2016.

Per ulteriori informazioni, clicca qui.