DNV GL

Breadcrumbs

Regione Piemonte: fondi per innovazioni nel processo produttivo

Condividi:
Stampa:
field_sunshine_1134_400
La Regione Piemonte finanzia progetti e investimenti per l’innovazione, la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Pubblicata:
  • Autore:
    Min Qian

    Senior Training Consultant

  • Keywords: Business Assurance

Il “Bando per l’accesso al Fondo Pmi di cui alla D.G.R. n. 20 – 2557 del 09/12/2015 destinato al sostegno di progetti ed investimenti per l’innovazione, la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e la sicurezza nei luoghi di lavoro realizzati da Micro, Piccole e Medie Imprese” si rivolge alle micro, piccole e medie imprese iscritte al Registro delle imprese, con sede destinataria dell'investimento sul territorio piemontese e appartenente a determinati settori ATECO specificati nel bando.

Sono finanziabili, nel limite del 20% delle spese ammissibili, le spese legate a servizi di consulenza utilizzati per la realizzazione del progetto di innovazione, tra cui la consulenza sull'uso delle norme.

È concessa una maggiorazione dell’entità dell’agevolazione se l’investimento:

  • comporta un miglioramento delle prestazioni ambientali o dell’efficienza energetica. Se l’investimento è realizzato da impresa già in possesso di registrazione EMAS, certificata ISO 14000 o certificata ISO 50001, la percentuale di premialità è ulteriormente incrementata;
  • comporta un miglioramento del livello di sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’agevolazione consiste in un prestito agevolato: il 50% concesso da fondi regionali a tasso zero e il 50% da fondi bancari alle condizioni previste da apposite convenzioni.

I fondi ammontano a € 60.000.000 e le domande potranno essere presentate dal 1 febbraio e fino ad esaurimento dei fondi.

Per ulteriori informazioni clicca qui.