DNV GL

Breadcrumbs

Rinviata la pubblicazione della ISO 45001

Condividi:
Stampa:
Health_Safety1134x300
La pubblicazione dello standard ISO 45001, inizialmente prevista a Ottobre 2016, è stata posticipata a causa della mancata approvazione del DIS.

Lo standard ISO 45001 sostituirà la OHSAS 18001, come standard riconosciuto a livello internazionale per i Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro. I membri del comitato ISO non hanno approvato la Prima bozza di Norma Internazionale (DIS - Draft International Standard), determinando lo slittamento della sua pubblicazione.

Gli elementi che dovranno essere ulteriormente vagliati comprendono:

  • I cambiamenti ai testi effettuati durante il processo di modifica realizzato da ISO;
  • Il modo in cui, nel DIS della ISO 45001, è stato preso in considerazione il protocollo d’intesa, siglato tra ISO, ILO e ILS (ILS (International Labour Standards on Occupational Safety and Health);
  • Bisognerà valutare come la ISO 45001 possa richiedere la conformità a requisiti legali e di altra natura, nel quadro delle regole generali ISO;
  • La discussione sulla definizione di lavoratori e sulla misura in cui altre persone possano essere interessate e ‘coperte’, o meno, dai Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro.
Prossimi passi

I membri del gruppo di lavoro sulla ISO 45001 si sono riuniti in Canada, tra il 6 e il 10 giugno, per discutere i 3000 commenti che sono stati formulati sulla Prima bozza; alcuni rappresentanti di DNV GL hanno partecipato per conto dell'Associazione degli Organismi di Certificazione (IIOC - Independent International Organization for Certification). Nella comunicazione ufficiale, rilasciata al termine dell’incontro, è dichiarato che una versione approvata della norma non potrà essere rilasciata prima di giugno 2017.

Queste sono le principali conclusioni della riunione:
  • ISO/PC 283, che ha la responsabilità dello sviluppo dello standard ISO 45001, riceverà il testo della seconda bozza dal gruppo di lavoro. ISO procederà quindi alla revisione e alla modifica del testo, prima di renderlo disponibile ai suoi organismi di normazione nazionali, per la traduzione, entro la metà di novembre;
  • Il risultato del secondo scrutinio della bozza di Norma Internazionale sarà disponibile per la revisione, da parte di ISO/PC 283, alla fine di aprile o agli inizi di maggio 2017;
  • In caso di approvazione del secondo DIS, e se il Gruppo di lavoro acconsentirà a evitare il passaggio  del final draft, (FDIS - Final Draft International Standard), la nuova ISO 45001 potrà essere pubblicata a giugno 2017, all’interno cioè dei termini fissati da ISO.

Patrick Smink, responsabile a livello globale all’interno di DNV GL - Business Assurance per i servizi legati ai Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro, ha dichiarato: “La data di pubblicazione dello standard ISO 45001 è ancora incerta, ma in questo momento giugno 2017 sembra essere una stima realistica. Seguiremo attentamente i prossimi sviluppi e manterremo i nostri clienti, in possesso di una certificazione OHSAS 18001, aggiornati riguardo alle informazioni rilevanti. Il nostro obiettivo principale è garantire che le informazioni siano accurate e di buona qualità, oltre che permettere ai nostri clienti, quando la norma sarà pubblicata, di effettuare un’agevole migrazione dalla OHSAS 18001 alla ISO 45001”.