DNV GL

AS/EN 9100

Nel mercato globale, l'industria aerospaziale è chiamata a confrontarsi sulle sfide poste dalla qualità, dalla sicurezza e dall'affidabilità. Questo settore così avanzato esige una particolare attenzione in ogni fase del processo produttivo.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
AS/EN 9100 - Aerospace Quality Management

Caratterizzato da supply chain altamente complesse e articolate, il settore aerospaziale si avvale di uno standard globale riconosciuto. 

L'International Aerospace Quality Group ha sviluppato, infatti, la norma AS/EN 9100, standard che armonizza i requisiti imposti dalle precedenti normative di settore usando come riferimento lo standard per i sistemi di gestione della qualità ISO 9001. 

La certificazione secondo lo standard AS/EN 9100 consente ai fornitori che operano nel settore aerospaziale (costruttori, distributori, manutentori, ecc.) di essere inseriti nel database "Online Aerospace Supplier Information System" (OASIS). Molte industrie del settore hanno reso la certificazione un requisito obbligatorio per accedere alla lista dei fornitori: per questi ultimi, quindi, essere certificati da un ente riconosciuto significa ridurre le verifiche ispettive dirette da parte del cliente.

Gli standard per il settore aerospace

AS/EN9100 

AS/EN 9100 è lo standard per i sistemi di gestione della qualità nel settore aerospaziale, sia civile che militare, per quanto riguarda la progettazione, lo sviluppo, la produzione, l'installazione e il supporto. Sintetizzando molteplici normative specifiche preesistenti, lo standard AS/EN9100 è il primo standard globale per il comparto aerospaziale che aderisce ai requisiti delle industrie mondiali del settore. Lo standard AS/EN9100 prende le sue origini dalla ISO 9001 integrandola con disposizioni specifiche per l'industria aerospaziale.

AS/EN9110

AS/EN9110 è lo standard per i sistemi di gestione della qualità nel settore aerospaziale per le attività di ri-condizionamento e manutenzione. AS9110 è stato sviluppato utilizzando la norma ISO 9001, con l'obiettivo di armonizzare a livello globale gli standard richiesti alle società aerospaziali in tutto il mondo. Inoltre, risponde alle accresciute esigenze di regolamentazione a cui le stazioni di riparazione aerospaziale sono sottoposte.

AS/EN9120

AS/EN9120 è lo standard per i sistemi di gestione della qualità nel settore aerospaziale per le attività di immagazzinaggio e distribuzione, cioè per le aziende che procurano componenti, materiali, assemblaggi e vendono questi prodotti ad aziende del settore aerospaziale. AS9120 è stato sviluppato utilizzando la norma ISO 9001, con l'obiettivo di armonizzare a livello globale gli standard richiesti alle società aerospaziali in tutto il mondo. Inoltre, risponde alle accresciute esigenze di regolamentazione a cui le stazioni di riparazione aerospaziale sono sottoposte. Questo standard non è destinato alle aziende che intervengono direttamente sui prodotti, rilavorandoli o riparandoli: tali aziende devono fare riferimento allo standard AS9100 o ad un altro standard di sistema di gestione della qualità.

AS9003 

AS9003 è uno standard utilizzato negli Stati Uniti che non ha corrispondenza in Europa o in Asia. È destinato ai fornitori più piccoli, che producono componenti utili ma non critici per l'industria aerospaziale. AS9003 è focalizzato su test e ispezioni per verificare e garantire l'integrità del prodotto.

Puoi trovare ulteriori informazioni sugli standard Aerospace nella sezione dedicata del nostro sito.

var imagesize = '2'; var wID = '15'; var logoId = '78'; var cmplnglId = '17'; var logoColorType = 'Full Color'; var certificates = '201220-2016-AQ-ITA-ACCREDIA'; var ccode = 'FCA ITALY SPA'; var jsonData = null; var x = performSearch();