DNV GL

Direttiva 2014/53/UE sulle apparecchiature radio

R&TTE  - Radio equipment and telecommunications terminal equipment

La direttiva ha lo scopo di indicare quali sono i requisiti che possono garantire la funzionalità e le prestazioni delle apparecchiature radio.

La direttiva 2014/53/UE sulle apparecchiature radio è entrata in vigore nel giugno 2016 e sostituisce la direttiva sulle apparecchiature terminali di radiocomunicazione e telecomunicazione (R&TTE).

Esso copre la maggior parte dei prodotti che utilizzano lo spettro delle radiofrequenze ed è applicabile a tutti i dispositivi elettrici ed elettronici che emettono e ricevono intenzionalmente onde radio a frequenze inferiori a 3000 GHz.

Perché è importante la direttiva sulle apparecchiature radio?

Affinché le apparecchiature radio siano vendute nei vari mercati di tutto il mondo, è necessario garantire che il prodotto sia conforme alla normativa locale.

Per quanto riguarda il mercato UE, ogni prodotto immesso su di esso deve essere marcato CE (adeguatamente valutato, con l'obiettivo di dimostrare che il prodotto è conforme a tutti i requisiti essenziali delle direttive applicabili).

Prove e certificazioni di conformità

I test a radiofrequenza (RF) sono effettuati per testare i rischi presentati dalle apparecchiature radio. Simulano la funzionalità e le prestazioni del prodotto per garantire che non interferisca con altri utenti dello spettro di radiofrequenza.

In base ai requisiti essenziali della presente direttiva, è inoltre necessario verificare che il prodotto sia costruito in modo da garantire:

  • la protezione della salute e della sicurezza delle persone e degli animali domestici e la protezione dei beni, compresi gli obiettivi relativi ai requisiti di sicurezza stabiliti nella direttiva 2014/35/UE della LVD, ma senza applicazione di limiti di tensione;
  • un livello adeguato di compatibilità elettromagnetica stabilito dalla direttiva 2014/30/UE della CEM.

Per conformarsi alla direttiva, il fabbricante, il suo rappresentante o il responsabile dell'immissione sul mercato devono garantire e dichiarare che il prodotto soddisfi i requisiti applicabili.

La marcatura CE rappresenta una conseguenza visibile di un intero processo che comprende la valutazione della conformità in senso lato. Questo è importante, sia per i clienti che per le autorità pubbliche.

Come possiamo aiutarti?

DNV GL fornisce servizi per la valutazione della conformità. Siamo inoltre in grado di seguire l’esecuzione dei test richiesti, la valutazione dei risultati dei test e la certificazione delle attrezzature.

Contattaci

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

Vuoi saperne di più sui nostri servizi?

Prenota una call

Servizi collegati: