DNV GL

ISO/IEC 20000

ISO 20000 1134x300

La certificazione ISO/IEC 20000 dimostra che il sistema di gestione dei servizi IT è conforme allo standard di riferimento. La certificazione dimostra che l'azienda ha messo in atto tutte le azioni necessarie per erogare servizi IT di qualità, per la piena soddisfazione delle aspettative dei loro utilizzatori, inclusi i clienti.

L’ISO/IEC 20000 definisce i requisiti che un fornitore di servizi (service provider) deve avere per fornire servizi IT di alto livello di qualità. La certificazione attesta la conformità del fornitore di servizi ai requisiti richiesti dalla norma.

Lo schema di certificazione ISO/IEC 20000, a cui DNV GL aderisce, è gestito da APMG International, organismo riconosciuto a livello internazionale, che garantisce l’indipendenza e la correttezza del processo di verifica attraverso la pubblicazione dei regolamenti di certificazione e il controllo degli organismi che effettuano le verifiche (Registered Certification Body).

La norma è stata recentemente revisionata (2018) per allinearla alle altre norme per i sistemi di gestione, tenendo in considerazione la struttura dei requisiti così come derivata dall'Annex SL della ISO (High Level Structure). In questo modo si è data la possibilità alle organizzazioni che la adottano di integrare facilmente sistemi di gestione multistandard (es. ISO 9001, ISO 27001, ISO 20000). 

Rientrano negli aspetti correlati alla HLS: il contesto dell’organizzazione, la leadership, la pianificazione, il supporto ai sistemi di gestione., la valutazione dela performance e il miglioramento continuo. 

Sono invece specifici della norma, gli aspetti definiti dalle seguenti catgorie: 

  • Operational Planning & Control
  • Service Portfolio
  • Relationship e Agreement
  • Supply & Demand
  • Service Design, Build & Transition
  • Service Assurance

Lo standard interessa tutte le organizzazioni che forniscono servizi IT e che utilizzano provider tecnologici (es. Gestori di infrastruttura IT) per erogare un servizio. Tra le novità è inclusa la  "service commoditisation", la gestione dei fornitori multipli così come la necessità di determinare il valore dei servizi. Si chiarisce che un'organizzazione non può ‘dimostrare conformità’ (ovvero certificarsi) allo standard se utilizza un'altra organizzazione per erogare ed esercire tutti i servizi, componenti dei servizi e/o processi inclusi nell'ambito del SMS.  

La certificazione offre i seguenti vantaggi:   

  • Leva di Marketing, aumento della fiducia/reputazione  
  • Qualità dei servizi migliorata attraverso metodi di miglioramento continuativo  
  • Spinta verso la standardizzazione, aumento dell'uniformità e della coerenza di processi e servizi  
  • Aumento della capacità di pianificazione e controllo 

In generale i benefici generati si misurano nella riduzione dei costi di erogazione del servizio, miglioramento della produttività ed è percepito un reale orientamento al cliente. Da un punto di vista interno invece si può dimostrare il miglioramento della capacità di gestione di eventi / errori / incidenti, ecc.  

Cosa offre DNV GL?

  • audit precertificativi (Gap-Analysis). 
  • verifica documentale e verifica preliminare (DR + IV = DI) e successivamente la verifica iniziale (IA). 

Lo schema è accreditato con UKAS per il tramite della sussidiaria inglese di DNV GL Business Assurance.

Contattaci

Vuoi saperne di più su questo servizio?

Prenota una call

Per richiedere una quotazione

Clicca qui

Servizi collegati: