DNV GL

La certificazione FPC del Calcestruzzo

Dal 2008, i produttori di calcestruzzo con processo industrializzato preconfezionato in impianti industrializzati, hanno l’obbligo di certificare il proprio sistema di controllo della produzione.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
calcestruzzo

Il DM 14.01.2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni) ha introdotto l’obbligo di implementare e certificare un sistema di controllo della produzione (FPC) per i produttori di calcestruzzo preconfezionato che producono tale prodotto con un processo industrializzato.

Il sistema FPC deve essere implementato secondo le “Linee Guida sul Calcestruzzo Preconfezionato” edite dal Consiglio Superiore dei LLPP – Servizio Tecnico Centrale. DNV GL, grazie all’autorizzazione ottenuta dal Ministero delle Infrastrutture, è Organismo abilitato alla certificazione del FPC del calcestruzzo.