DNV GL

PED CE – Direttiva attrezzature a pressione

La Direttiva PED disciplina i requisiti di progettazione, fabbricazione e controllo delle attrezzature a pressione.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
PED CE – Direttiva attrezzature a pressione

Cos'è la Direttiva PED?

La Direttiva PED disciplina i requisiti di progettazione, fabbricazione e controllo finale delle attrezzature a pressione e degli insiemi.

I prodotti sono classificati in categorie di rischio crescente dalla I alla IV, dove la categoria è definita in base a pressione, volumi o DN, tipo di fluido e stato fisico dello stesso.

Qualora rientrino nel campo di applicazione, le attrezzature in pressione devono soddisfare i requisiti previsti dalla Direttiva PED e devono poi riportare la marcatura CE, seguita dal numero di notifica dell'Organismo Notificato.

Come possiamo aiutarti?

DNV GL opera come Organismo Notificato PED con il numero 0496.

In funzione della categorizzazione PED delle apparecchiature a pressione e degli insiemi si applicano uno o più Moduli per la valutazione della conformità.
I produttori devono rivolgersi all’Organismo Notificato per tutte le apparecchiature a pressione e gli insiemi con esclusione di quelli classificati in I categoria.
DNV GL può supportare i produttori nell’analisi del modulo di valutazione di conformità più idoneo previsto nella Direttiva PED, svolgere valutazioni di Garanzia Qualità prodotto e produzione, verifiche sul prodotto e sulla progettazione.
Può altresì approvare i procedimenti di saldatura ed i saldatori, valutare il soddisfacimento dei requisiti PED da parte dei produttori di componenti e materiali, erogare attività formativa su tutti gli argomenti inerenti la Direttiva e fornire un valido supporto nella loro corretta interpretazione. 

DNV GL può contare sulla disponibilità di personale tecnico altamente qualificato per svolgere tutte le attività di certificazione PED a livello globale.