DNV GL

Specifica tecnica per Prodotti senza glutine

Questa specifica tecnica definisce i requisiti per la certificazione dei processi produttivi di alimenti contenenti un quantitativo di glutine non superiore a 10 ppm (parti per milione).

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
Prodotti senza glutine-1134x300

La popolarità dei prodotti senza glutine sta riscontrando una grande crescita, con un aumento delle vendite pari al 16,8% *

Il Ministero della Salute ci dice che il numero dei celiaci in Italia è in crescita ed ha superato la soglia dei 600.000 individui. SFONDO-MARCHIO-STP-GlutenFree-380x315

Per queste ragioni, sia la GDO sia il settore della ristorazione stanno modificando le loro offerte, con reparti o corner dedicati e menu ad hoc per celiaci, seguiti dalla media e grande industria alimentare che ha inserito nelle proprie linee di produzione i prodotti senza glutine. Diventa quindi fondamentale poter contare su standard che garantiscano, ai clienti, l’assenza di glutine dai prodotti alimentari. 

Cosa attesta la certificazione DNVGL per i prodotti senza glutine?

L’ente di certificazione internazionale DNV GL – Business Assurance ha messo a punto questa certificazione, partendo dalla volontà di dare strumenti di identificazione chiari ai consumatori affinché possano orientare i loro acquisti in maniera consapevole, garantendo una facile riconoscibilità delle caratteristiche di prodotto e della sua qualità. 


La specifica è adottabile da tutte le aziende alimentari che producono prodotti senza glutine e si applica a tutti i prodotti alimentari contenenti un livello di glutine non superiore ai 10 ppm o ai prodotti che potrebbero entrare in contatto con materie prime, o con altri prodotti alimentari, contenenti glutine. 

Come si svolge l'iter di certificazione?

DNV GL analizza le singole richieste per valutare la possibilità di intraprendere l’iter di certificazione, il primo passaggio è legato all’analisi delle specifiche tecniche del prodotto che si intende certificare. 


DNV GL rilascia il certificato a seguito del completamento dell’iter di certificazione che prevede i seguenti passaggi:
  • Verifica della corretta implementazione del sistema documentale;
  • Verifica della corretta applicazione delle procedure e relative registrazioni implementate per rispettare i requisiti della STP;
  • Valutazione analitica del rispetto dei parametri definiti in STP (se applicabile).
(*) Fonte: Rapporto Coop 2017’ riportato dal sito internet www.italiani-coop.it.