DNV GL

TAPA - Requisiti per la sicurezza

Le minacce della criminalità organizzata stanno aumentando notevolmente e il furto di prodotti di alto valore e ad alto rischio incide sempre di più sui costi aziendali. TAPA, l’associazione per la protezione delle merci destinate al trasporto, ha predisposto alcuni standard industriali che riuniscono un insieme di requisiti da seguire per la sicurezza dei trasporti di merce, dei magazzini e dei centri logistici.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
TAPA FSR 1134x300

L’associazione TAPA (Transported Asset Protection Association - Associazione per la protezione delle merci destinate al trasporto), riunisce produttori globali, fornitori di servizi logistici, corrieri espressi, forze di polizia e di sicurezza, enti pubblici e altri stakeholder con l’obiettivo comune di ridurre le perdite nelle catene di fornitura internazionali.

A tale scopo l’associazione ha predisposto alcuni standard industriali che riuniscono un insieme di requisiti da seguire per la sicurezza dei trasporti di merce, dei magazzini e dei centri logistici:

  • FSR (Freight Security Requirements, requisiti per la sicurezza delle merci);
  • TSR (Trucking Security Requirements, requisiti di sicurezza per il trasporto a mezzo autocarri);
  • TACSS (Tapa Air Cargo Security Standards, requisiti di sicurezza per la logistica nelle aree aereoportuali);
  • PSR (Parking Security Requirements, requisiti di sicurezza relativi al parcheggio di mezzi e merci attualmente in via di sviluppo). È una certificazione che si affianca alla certificazione TAPA e può completarla, ma non la sostituisce.

Le aziende possono certificarsi secondo un singolo standard TAPA o secondo più standard, in base alle specifiche necessità.

Benefici
Certificare le aree di immagazzinaggio e le operazioni di spedizione e trasporto dei carichi secondo gli standard TAPA consente di:

  • incrementare il livello di sicurezza sia delle proprie aree di stoccaggio, sia delle proprie operazioni di trasferimento dei carichi;
  • innalzare il proprio rate per la gestione di prodotti ad alto valore o ad alto rischio;
  • ridurre le perdite;
  • aumentare la soddisfazione e ottenere la fiducia dei clienti e degli stakeholder.

DNV GL, leader nel mondo nella certificazione dei sistemi di gestione, grazie alla sua ampia esperienza è in grado di supportare le aziende attraverso le attività di valutazione e certificazione secondo uno o più degli standard TAPA.

Gli standard TAPA includono elementi previsti dalla ISO 28000, facilitando eventualmente il processo per chi intendesse certificarsi anche secondo la norma che regola i sistemi di gestione della sicurezza della supply chain.

Queste certificazioni hanno diversi punti in comune. Un sistema di gestione della sicurezza della supply chain conforme alla norma ISO 28000 risponde, infatti, anche a parte dei requisiti previsti dalle certificazioni TAPA e viceversa.