DNV GL

Valutare la sostenibilità dell'organizzazione

DNV GL effettua, per le organizzazioni, assessment di Corporate Responsibility utilizzando le linee guida ISO 26000. Questo consente alle aziende di identificare le aree su cui intervenire in modo prioritario per raggiungere il posizionamento atteso in tema di sostenibilità.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
Human rights

ISO 26000 è lo standard di riferimento più autorevole per la realizzazione di un assessment di Corporate Responsibility. Lo standard individua sette temi chiave che un’organizzazione deve presidiare per potersi definire sostenibile in altrettanti ambiti: la governance, i diritti umani, le prassi lavorative, l’ambiente, le pratiche commerciali, gli aspetti relativi al consumatore, il coinvolgimento e lo sviluppo delle comunità. Le linee guida forniscono, inoltre, indicazioni su come integrare la sostenibilità nelle strategie, nelle prassi e nei processi aziendali.

DNV GL ha sviluppato uno strumento specifico basato sulla Linea Guida ISO 26000. In particolare, a partire dai temi chiave individuati dalla ISO 26000, DNV GL aiuta l’organizzazione ad identificare le tematiche per essa rilevanti e ad identificare i punti di forza e le opportunità di miglioramento rispetto all'approccio che l’azienda ha già in atto in ambito sostenibilità.

L’attività che DNV GL svolge con l’assessment di sostenibilità prevede di:

  • valutare il grado di rilevanza dei vari temi legati alla sostenibilità rispetto alle attività dell’organizzazione;
  • identificare quali issue, con riferimento alla sostenibilità, sono già considerate, in tutto o parzialmente, nelle strategie e nei processi aziendali;
  • analizzare il posizionamento dell’organizzazione in tema di sostenibilità rispetto ad un benchmark significativo nel settore industriale di riferimento;
  • identificare gli impatti, le opportunità, i rischi e le sfide relative ai prodotti e ai processi o alle attività dell’organizzazione;
  • definire un piano di interventi di breve, medio e lungo periodo per il raggiungimento del posizionamento atteso.