DNV GL

Verifica dei sistemi di accumulo elettrochimici

Verifica dei sistemi di accumulo elettrochimici

Contattaci

Michele Amoroso

Michele Amoroso

Engineer

Il processo di verifica di conformità BESS prevede 4 fasi principali.

La diffusione dei sistemi di accumulo elettrochimici di larga scala - BESS - sta aumentando con la necessità degli stessi di offrire servizi essenziali per la stabilità di rete (come supporto alla regolazione di tensione e frequenza o come riserva veloce Fast Frequency Reserve). In accordo con quanto previsto dal Codice di Rete, TERNA richiede che i sistemi di accumulo siano conformi alle direttive nazionali per la sicurezza e il controllo della rete di trasmissione nazionale.

DNV GL offre servizi di verifica dei BESS installati sia in combinazione a impianti di generazione (UPI o RES) che in modalità stand-alone, utilizzabili anche per servizi FFR. DNV GL, in qualità di ente certificatore accreditato, verifica le funzionalità e le performance dei sistemi conformemente a quanto richiesto dalle nuove direttive del Codice di Rete.

A tal scopo DNV GL dispone di personale tecnico qualificato in grado di rispondere alle esigenze dei clienti: flessibilità, competenza ed ottimizzazione dei tempi sono le caratteristiche che contraddistinguono il servizio di certificazione proposto da DNV GL, utilizzando sistemi di acquisizione di ultima generazione.

Il processo di verifica di conformità BESS prevede 4 fasi principali nel programma DNV GL:

Verifica dei sistemi di accumulo elettrochimici 770x455pxl

Contattaci

Michele Amoroso

Michele Amoroso

Engineer

Servizi collegati: