DNV GL

Verifica delle Dichiarazioni Carbon Footprint di Prodotti e Servizi

DNV GL, in qualità di terza parte indipendente, verifica in conformità allo Standard ISO 14025, le dichiarazioni delle Organizzazioni relative all’impronta di carbonio (Carbon Footprint) di un prodotto/servizio.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni

Per richiedere una quotazione

Clicca qui
Condividi:
Stampa:
Carbon footprinting services by DNV GL

Il calcolo della carbon footprint di un prodotto viene eseguito dalle organizzazioni utilizzando la metodologia di analisi del ciclo di vita (Life Cycle Analysis o LCA) secondo lo Standard ISO 14044. DNV GL verifica che le dichiarazioni relative alla quantificazione della carbon footprint di un prodotto rispettino standards riconosciuti a livello internazionale e specifici per questa tipologia di impatto ambientale tra cui, la ISO TS 14067, il WRI/WBCSD GHG Protocol per prodotti o il PAS 2050.

Quantificare la carbon footprint (impronta di carbonio) di un prodotto utilizzando la metodologia LCA (Life Cycle Assessment o Analisi del ciclo di Vita) come definita dalla serie ISO 140440-4 significa analizzare tutte le emissioni di gas effetto serra che provengono da ogni fase di vita del prodotto: da quelle legate alla produzione delle materie prime e ausiliarie, a quelle che provengono dalla realizzazione, dall'uso e dallo smaltimento a fine vita del prodotto.

Il PAS 2050 e il GHG Protocol sono specifiche tecniche basate sullo Standard ISO 14044 e sviluppate dal British Standards Institution (BSI) - nel primo caso - e dal Word Resources Institute (WRI) assieme al Word Business Council for Sustainable Development (WBCSD) - nel secondo - per facilitare ai produttori di beni e servizi la rendicontazione delle emissioni di CO2 equivalenti dei propri prodotti seguendo la metodologia LCA.

La specifica tecnica ISO/TS 14067, editata a maggio 2013, è il primo Standard elaborato della ISO (International Standard Organization) riguardante la quantificazione della carbon footprint dei prodotti e la rendicontazione della stessa da parte di organizzazioni

DNV GL esegue le verifiche delle Dichiarazione della Carbon Footprint dei prodotti in conformità allo Standard ISO 14025. Il percorso delle attività di verifica della carbon footprint di un prodotto si articola nelle seguenti fasi:

  • Verifica Documentale Preliminare in cui viene riesaminata la dichiarazione da rendere pubblica assieme alla relazione descrittiva della metodologia LCA utilizzata dall'organizzazione.
  • Verifica dei dati & processi in cui vengono verificati la qualità, l’attendibilità e la rappresentatività dei dati utilizzati nello studio LCA e le loro eventuali elaborazioni successive.
  • Reporting in cui viene redatta la dichiarazione di verifica dopo che l’organizzazione ha indirizzato le segnalazione fatta da DNV GL all'organizzazione durante le due fasi precedenti.
  • Technical Review in cui vine eseguito un riesame indipendente della pratica di verifica da parte da un esperto DNV GL non coinvolto nel processo di verifica. A conclusione positiva della verifica, il cliente riceve una dichiarazione di verifica che attesta la conformità dell’asserzione dell’organizzazione relativa alla quantificazione della Carbon Footprint ai requisiti contenuti nello Standard di riferimento scelto disorganizzazione.

I servizi di verifica di Dichiarazioni della Carbon Footprint sono parte integrante dei servizi di DNV GL - Business Assurance dedicati alla sostenibilità di prodotti e di processi organizzativi.

In particolare, questa tipologia di verifica è inserita all'interno di un servizio più generale, denominato ‘Verifica delle Dichiarazioni di Sostenibilità’ progettato con un approccio modulare che consente alle organizzazioni di comunicare efficacemente la propria prestazione e il proprio impegno in ambito sostenibilità, non solo con riferimento alla riduzione degli impatti idrici o delle emissioni di gas a effetto serra nei processi produttivi dell’organizzazione, ma anche con riferimento al proprio impegno ‘sociale’ nella gestione della filiera.