DNV GL

Internal Auditor ISO/TS 29001

Lo standard ISO/TS 29001 definisce i requisiti per i Sistemi di Gestione Qualità dei fornitori di beni e servizi nei settori petrolifero, petrolchimico e del gas. La Specifica Tecnica ISO/TS 29001 si basa sulla norma ISO 9001 e definisce i requisiti supplementari per prevenire i difetti e ridurre la variabilità dei processi.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Scrivici

Vuoi iscriverti a questo corso?

Richiedi la disponibilità
Condividi:
Stampa:
Qualita_e_miglioramento_processi1134x300

Training Information

  • Durata del corso:

    3 giorni

  • Prerequisiti:

    conoscenza di base della norma ISO 9001

  • Prezzo:

    € 890 + IVA

  • Ulteriori informazioni:

    La pianificazione del corso sarà concordata con gli interessati. Per maggiori informazioni clicca su "Richiedi la disponibilità".

  • Qualità:

    Internal Auditor ISO/TS 29001

Obiettivi 
Promuovere la conoscenza e la comprensione dei requisiti della norma ISO/TS 29001, nonché delle metodologie di audit di prima e di seconda parte per la verifica dell’efficacia dei Sistema di Gestione per la Qualità dei fornitori di beni e servizi nei settori petrolifero, petrolchimico e del gas.

Destinatari 
Responsabili sistema qualità, responsabili della pianificazione e sviluppo del SGQ, responsabili di funzione / processo, capi progetto, aspiranti auditor aziendali dei sistemi di gestione qualità.

Contenuti

  • Le norme della serie ISO 9000:
    • I principi per la qualità;
    • L’approccio per processi;
    • Concetti fondamentali e applicabilità della ISO 29001.
  • Perché la ISO/TS 29001?
    • Le esigenze degli stakeholder;
    • I rischi specifici del settore Oil & Gas.
  • La struttura della ISO/TS 29001:
    • I requisiti base;
    • Il concetto di “control feature”;
    • Le “field non conformity”;
    • I “manufacturing acceptance criteria”;
  • Il processo di audit;
    • Tipologie di audit e metodi di conduzione; 
    • Responsabilità dell’auditor interno;
    • Tecniche di pianificazione, predisposizione ed esecuzione di verifiche ispettive interne e presso fornitori; 
    • Tecniche di organizzazione, comunicazione e team working; 
    • La conduzione dell’audit: raccolta e classificazione delle evidenze; 
    • Stesura di un rapporto;
    • Non conformità e azioni correttive. 
Esercitazioni:
  • Simulazione di verifica interna; 
  • Preparazione di una check list e di un rapporto di audit; 
  • Casi di studio.