DNV GL

La direttiva macchine 2006/42/CE

La direttiva macchine

La Direttiva Macchine 2006/42/CE definisce i requisiti essenziali di sicurezza e procedure di certificazione a cui i costruttori di macchine devono conformarsi per commercializzare i propri prodotti nella Comunità Europea.

La nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE é stata recepita in Italia con il Decreto Legislativo n. 17/2010, introducendo alcune importanti novità rispetto alla precedente Direttiva. Tale Direttiva definisce i requisiti essenziali di sicurezza e procedure di certificazione a cui i costruttori di macchine devono conformarsi per commercializzare i propri prodotti nella Comunità Europea e di cui gli utilizzatori di macchine devono tenere conto.

Obiettivi del corso sulla direttiva macchine 2006/42/CE

Trasmettere ai partecipanti le conoscenze fondamentali per comprendere e verificare le misure tecniche e procedurali necessarie al fine della fabbricazione, uso e manutenzione di macchine rispondenti alle normative vigenti in materia di sicurezza (Direttiva 2006/42/CE)

Destinatari

Responsabili qualità, responsabili servizio prevenzione e protezione, responsabili ufficio tecnico e di progettazione, consulenti.

Contenuti del corso sulla direttiva macchine 2006/42/CE

Al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi, DNV GL propone un percorso così articolato:
  • La Direttiva Macchine: il contesto nazionale, il recepimento comunitario;
  • Macchine, insieme di macchine, attrezzature intercambiabili, i componenti di sicurezza, gli accessori di sollevamento, le quasi macchine;
  • Immissione sul mercato;
  • Analisi del rischio;
  • Fascicolo tecnico;
  • Manuale di istruzioni;
  • Aumento di sicurezza delle macchine, manutenzione ordinaria e straordinaria, interventi eccedenti la manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Responsabilità nella compravendita delle macchine/impianti;
  • Utilizzatore che assume le vesti del fabbricante.

Esercitazioni

Casi di studio.

Prerequisiti

Nessuno

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Scrivici

Per iscriverti vai alla fine della pagina, scegli la data e clicca sulla sede.

Durata del corso:

1 giorno

Prezzo:

300 euro + iva

Prodotto:

La direttiva macchine 2006/42/CE

La nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE é stata recepita in Italia con il Decreto Legislativo n. 17/2010, introducendo alcune importanti novità rispetto alla precedente Direttiva. Tale Direttiva definisce i requisiti essenziali di sicurezza e procedure di certificazione a cui i costruttori di macchine devono conformarsi per commercializzare i propri prodotti nella Comunità Europea e di cui gli utilizzatori di macchine devono tenere conto.

Obiettivi del corso sulla direttiva macchine 2006/42/CE

Trasmettere ai partecipanti le conoscenze fondamentali per comprendere e verificare le misure tecniche e procedurali necessarie al fine della fabbricazione, uso e manutenzione di macchine rispondenti alle normative vigenti in materia di sicurezza (Direttiva 2006/42/CE)

Destinatari

Responsabili qualità, responsabili servizio prevenzione e protezione, responsabili ufficio tecnico e di progettazione, consulenti.

Contenuti del corso sulla direttiva macchine 2006/42/CE

Al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi, DNV GL propone un percorso così articolato:
  • La Direttiva Macchine: il contesto nazionale, il recepimento comunitario;
  • Macchine, insieme di macchine, attrezzature intercambiabili, i componenti di sicurezza, gli accessori di sollevamento, le quasi macchine;
  • Immissione sul mercato;
  • Analisi del rischio;
  • Fascicolo tecnico;
  • Manuale di istruzioni;
  • Aumento di sicurezza delle macchine, manutenzione ordinaria e straordinaria, interventi eccedenti la manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Responsabilità nella compravendita delle macchine/impianti;
  • Utilizzatore che assume le vesti del fabbricante.

Esercitazioni

Casi di studio.

Prerequisiti

Nessuno