DNV GL

Le novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Corso: La nuova norma 17025:2017. Cosa cambia?

Nel mese di luglio 2018 è stata pubblicata la norma ISO 19011:2018 – Linee Guida per gli Audit dei Sistemi di Gestione – che sostituisce la precedente edizione del 2011.

Obiettivi del corso sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Lo standard fornisce le linee guida per la conduzione delle attività di audit di sistemi di gestione e per la valutazione delle competenze delle figure professionali coinvolte nel processo di audit. Il corso si propone di approfondire le principali innovazioni introdotte dalla nuova norma che si propone come strumento essenziale per recepire, durante le attività di audit, i requisiti della Struttura di Alto Livello per i sistemi di gestione ed applicarli in modo coerente e innovativo. 

Destinatari sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Manager, responsabili dei sistemi di gestione, auditor, addetti che operano nei vari sistemi di gestione, ai consulenti che desiderano aggiornare e integrare la propria competenza nel campo degli audit dei sistemi di gestione.

Contenutidel corso sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

  • Le origini della revisione
  • Le tappe evolutive della ISO 19011
  • Le relazioni con l’adozione della struttura di alto livello dell’ISO Annex SL (High Level Structure) nei sistemi di gestione
  • La revisione della norma:
    • La nuova terminologia
    • L’inserimento dell’approccio basato sul rischio (risk-based approach) fra i principi dell’audit
    • La definizione di responsabilità e competenze per la gestione del programma di audit, inclusa la gestione dei rischi e opportunità
    • Le nuove modalità di pianificazione operativa e coordinamento degli audit
    • L’estensione dei requisiti generali di competenza degli auditor e contestuale eliminazione dell’appendice contenente i requisiti di competenza per l’audit degli specifici tipi di sistemi di gestione
    • La nuova appendice A - concetti e strumenti applicabili al processo di audit.
  • Le innovazioni nell’impostazione e nell’esecuzione degli audit:
    • Relazioni con la ISO IEC 17021-1:2015
    • Differenze e complementarietà tra audit interni ed audit di parte terza.
  • Aumentare significativamente il valore aggiunto dell’audit interno nei Sistemi di Gestione.

Esercitazioni

Casi di studio

Prerequisiti

Conoscenza di base delle tecniche di auditing.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Scrivici

Per iscriverti vai alla fine della pagina, scegli la data e clicca sulla sede.

Durata del corso:

1 giorno

Prezzo:

300 euro + iva

Qualità:

Le novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Obiettivi del corso sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Lo standard fornisce le linee guida per la conduzione delle attività di audit di sistemi di gestione e per la valutazione delle competenze delle figure professionali coinvolte nel processo di audit. Il corso si propone di approfondire le principali innovazioni introdotte dalla nuova norma che si propone come strumento essenziale per recepire, durante le attività di audit, i requisiti della Struttura di Alto Livello per i sistemi di gestione ed applicarli in modo coerente e innovativo. 

Destinatari sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

Manager, responsabili dei sistemi di gestione, auditor, addetti che operano nei vari sistemi di gestione, ai consulenti che desiderano aggiornare e integrare la propria competenza nel campo degli audit dei sistemi di gestione.

Contenutidel corso sulle novità introdotte dalla nuova ISO 19011:2018

  • Le origini della revisione
  • Le tappe evolutive della ISO 19011
  • Le relazioni con l’adozione della struttura di alto livello dell’ISO Annex SL (High Level Structure) nei sistemi di gestione
  • La revisione della norma:
    • La nuova terminologia
    • L’inserimento dell’approccio basato sul rischio (risk-based approach) fra i principi dell’audit
    • La definizione di responsabilità e competenze per la gestione del programma di audit, inclusa la gestione dei rischi e opportunità
    • Le nuove modalità di pianificazione operativa e coordinamento degli audit
    • L’estensione dei requisiti generali di competenza degli auditor e contestuale eliminazione dell’appendice contenente i requisiti di competenza per l’audit degli specifici tipi di sistemi di gestione
    • La nuova appendice A - concetti e strumenti applicabili al processo di audit.
  • Le innovazioni nell’impostazione e nell’esecuzione degli audit:
    • Relazioni con la ISO IEC 17021-1:2015
    • Differenze e complementarietà tra audit interni ed audit di parte terza.
  • Aumentare significativamente il valore aggiunto dell’audit interno nei Sistemi di Gestione.

Esercitazioni

Casi di studio

Prerequisiti

Conoscenza di base delle tecniche di auditing.