DNV GL

MSA: Validazione Sistemi di Misura

MSA: validazione dei sistemi di misura

Il corso insegna ad identificare e porre sotto controllo le fonti di variabilità del processo di misura, per raggiungere standard qualitativi sempre più elevati

Obiettivi del corso MSA: validazione dei sistemi di misura 

 Presentare le modalità per l’analisi e la valutazione della capacità dei sistemi di misura, con particolare riferimento alle norme e alle linee guida del settore automotive.

Destinatari 

Responsabili qualità, addetti al controllo qualità, responsabili di progetto/processo. 

Contenuti del corso MSA: validazione dei sistemi di misura

  • Definizioni: misura, ripetibilità, riproducibilità, accuratezza e riferibilità, stima dell’incertezza associata ai risultati di misura;
  • Interazione del processo di misurazione con i processi di produzione; 
  • Gestire il processo di misurazione valutando e garantendo la conformità ai requisiti della norma specifica (UNI EN 10012); 
  • Criteri di scelta e utilizzazione dei laboratori di prova e taratura (ISO/IEC 17025);
  • Elementi di statistica di base; 
  • Metodo di studio per: 
    • Stabilità e accuratezza; 
    • Ripetibilità e riproducibilità; 
    • Linearità.

Esercitazioni

casi di studio.

Contattaci

Vuoi saperne di più?

Clicca qui

Per iscriverti vai alla fine della pagina, scegli la data e clicca sulla sede.

Durata del corso:

2 giorni

Prezzo:

600 euro + iva

Ulteriori informazioni:

Automotive:

MSA: Validazione Sistemi di Misura

Obiettivi del corso MSA: validazione dei sistemi di misura 

 Presentare le modalità per l’analisi e la valutazione della capacità dei sistemi di misura, con particolare riferimento alle norme e alle linee guida del settore automotive.

Destinatari 

Responsabili qualità, addetti al controllo qualità, responsabili di progetto/processo. 

Contenuti del corso MSA: validazione dei sistemi di misura

  • Definizioni: misura, ripetibilità, riproducibilità, accuratezza e riferibilità, stima dell’incertezza associata ai risultati di misura;
  • Interazione del processo di misurazione con i processi di produzione; 
  • Gestire il processo di misurazione valutando e garantendo la conformità ai requisiti della norma specifica (UNI EN 10012); 
  • Criteri di scelta e utilizzazione dei laboratori di prova e taratura (ISO/IEC 17025);
  • Elementi di statistica di base; 
  • Metodo di studio per: 
    • Stabilità e accuratezza; 
    • Ripetibilità e riproducibilità; 
    • Linearità.

Esercitazioni

casi di studio.